Huawei potrà tornare ad acquistare forniture negli Usa

Per concessione del presidente Trump, Huawei potrà tornare ad acquistare i prodotti dai fornitori americani, questo dopo l’incontro ad Osaka con il presidente cinese Xi Jinping.

Trump ha affermato:

“Le compagnie Usa possono vendere attrezzature a Huawei, lì dove non ci sono grandi problemi con la sicurezza nazionale”

ed ha aggiunto:

“Abbiamo discusso di molte cose. Abbiamo discusso di Huawei. Una cosa che consentirò, e che sorprenderà molte persone, è che vendiamo a Huawei un ammontare enorme di componenti utili per i vari prodotti che loro fanno”

Il presidente americano, al momento, non ha intenzione i  rimuovere la Huawei  dalla lista nera del commercio Usa ed ha assicurato di non aver parlato con Xi del caso del direttore finanziario di Huawei, Meng Wanzhou, arrestata a dicembre a Vancouver su richiesta Usa con l’accusa di aver violato le sanzioni americane all’Iran. Attualmente Meng, è in libertà vigilata il Canada in attesa di essere estradata negli Stati Uniti.

Wang Xiaolong, inviato speciale per gli del ministero degli Esteri cinese al G20 di Osaka ha dichiarato:

“ovviamente noi daremo il benvenuto a queste parole se fossero messe in atto, Huawei  è una società privata con tecnologie guida nell’It. Mettere restrizioni rende ogni parte perdente”

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

UN DICEMBRE RICCO DI FESTEGGIAMENTI CON BUON ANNIVERSARIO, AMELIA!

Si celebrano i 60 anni dalla prima apparizione della strega più amata con una storia …