I principali eventi di questo week end napoletano!

007-buon-weekend-da-napoli-600x450

La nostra città è sempre più ricca di eventi e il week end è sempre una buona occasione per approfittarne. Questa volta le parole d’ordine sono tre: musica, birra e l’immancabile cultura.

Iniziamo con gli eventi legati alla musica che avi accompagnerà per due sere. Oggi, venerdì 11 marzo alle ore 18.00, per la seconda edizione di Federimusica, una rassegna di concerti gratuiti per gli studenti universitari della Federico II ma aperta al pubblico al prezzo di 10 euro a concerto, nella bellissima chiesa di Santi Marcellino e Festo, si terrà il concerto del pianista Giorgio TrioneBartoli sulle musiche di di Beethoven, Prokofiev, Szimanowskj, Balakiriev.

Invece domani, sabato 12 marzo, alle ore 21.30, nella suggestiva cornice della Galleria Borbonica di Napoli, suonerà il gruppo “Quartieri Jazz” di Mario Romano, e a seguire ci sarà una visita guidata sul “percorso della Memoria”. Prezzo: 15 euro. Per info e prenotazioni: 3404893836.

La seconda parola d’ordine per questo fine settimana è birra perché anche quest’anno dal 7 al 13 marzo 2016, in tutta Italia e ovviamente anche a Napoli, si svolge la settimana della Birra Artigianale, un’occasione imperdibile per assaggiare ottime birre artigianali e che coinvolge tantissimi birrifici, pub, birrerie, ristoranti ed enoteche.

Concludiamo infine con le sempre numerose visite guidate.

Sabato 12 marzo 2016 l’Associazione culturale locus iste vi condurrà alla scoperta del Borgo dei Vergini e della Sanità in uno straordinario viaggio nelle millenarie stratificazioni ancora visibili in città. Partendo da Porta San Gennaro, l’unica strada che un tempo conducesse alle catacombe dell’omonimo santo, passeggerete alla volta del borgo più lussuoso e alla moda del primo trentennio del Settecento, alla scoperta di Palazzi e chiese della zona. Appuntamento: presso Porta San Gennaro, via Foria ore 10,15. Contributo organizzativo: 6 euro. Per info e prenotazione obbligatoria: 3472374210 locusisteblog.wordpress.com locusisteinfo@gmail.com                                                                                                                 Short link dell’evento: https://www.facebook.com/events/584394835042510/

Sempre sabato 12, alle ore 10.30, l’Associazione culturale SciòNapoli vi invita a fare quattro passi dal caffè dei nobili e degli artisti all’isolotto di Megaride. Una passeggiata classica per i napoletani, da Piazza Plebiscito, per il borgo di Santa Lucia per terminare in riva al mare, sull’isolotto di Megaride così tanto legato alle nostre origini. Meeting Point: Piazza del Plebiscito, angolo caffè Gambrinus ore 10.30. Per info e prenotazioni (obbligatorie): 3333370769 – 3487333581 – 3271585555. Mail: info@scionapoli.it. Web: www.scionapoli.it.

Ultima alternativa per sabato mattina: NonsoloArt propone l’itinerario “Operazione San Gennaro”, un percorso guidato che partirà da Porta San Gennaro, una delle porte più antiche di Napoli e che proseguirà fino alla Cappella del Tesoro di San Gennaro, luogo pregno di storia, storie e leggende, per poi concludersi con la visita al tesoro di San Gennaro.Prenotazione obbligatoria a info@nonsoloart.it oppure 393685605. Appuntamento a Porta San Gennaro, Via Forio, di fronte Metropolitana di P.zza Cavour ore 11,00. Contributo di partecipazione 5 euro visita guidata + costo biglietto Museo. Short link dell’evento: https://www.facebook.com/events/810456265750225/.

Ancora un’altra proposta da NonsoloArt, ma stavolta per domenica 13 marzo alle ore 10.30: un itinerario spettacolo in cui Virgilio Mago dialogherà con i fantasmi delle “Anime Pezzentelle” e si avrà modo di rivivere e approfondire storie e leggende legate al Cimitero delle Fontanelle, uno dei posti più misteriosi e suggestivi di Napoli. Contributo associativo: 9 euro a persona. Prenotazione obbligatoria a info@nonsoloart.it oppure al 3936856305. Short link dell’evento: https://www.facebook.com/events/195505014148985/.

Per i baby turisti, Mani e Vulcani Kids propone due mattinate, il 12 e il 13 marzo 2016 alle ore 10.30, a villa Pignatelli, la villa della Principessa Rosina che fu trasformata grazie alla sua fantasia in un vero e proprio scrigno di oggetti preziosi e particolari. Si potrà quindi ammirare la sua collezione e il Museo delle Carrozze. Appuntamento ore 10.30 esterno Villa Pignatelli. Quota di partecipazione: bambini 6 euro; adulti 4. Prenotazione obbligatoria 0815643978 – 3404230980.

Buon week end a tutti!

Please follow and like us:

Biografia Viviana Genovese

Avatar

Check Also

Oggi 1 Dicembre 2020 – Che Natale sarà?

Nel prossimo DPCM, quello del 3 Dicembre, potrebbe essere presente la raccomandazione di effettuare il …