mercoledì , 13 Novembre 2019

Idee da prendere al volo per un San Valentino speciale

San Valentino, la festa degli Innamorati, come ogni anno ci può arrecare ansia, notti insonne e dubbi; “cosa fare?”, “dove andare?” e “cosa regalare?”. Essendo la festa che celebra l’amore, inutile dire che ogni cosa dovrebbe andare bene, infondo basta il pensiero, ma questo di certo non vale per tutti.

Di regali da donare ne possono essere tanti, ma perché non pensare all’intera coppia e godersi del tempo in sano relax o in puro divertimento? Magari immergendosi nella natura più selvaggia, tra i profumi orientali, o perché no, nel dolce far nulla. Non sempre i viaggi possono essere alla portata di tutti, ma il primo consiglio utile è prenotare in tempo. È possibile fare un viaggio speciale, spendendo poco e visitando i posti più belli al mondo se solo si organizza tutto in tempo e non all’ultimo minuto. Che sia un weekend, una settimana o una sola giornata, le idee sono tante, e noi ve ne proponiamo qualcuna:

1 – San Valentino alle Terme. Le terme, per loro concetto di coccola e calore, rendo tutto più romantico e perché non prenotare, che sia in Italia o all’estero una giornata o notte alle terme? Nel più completo relax è possibile rilassarsi e godersi qualche ora di riposo in dolce compagnia. Le terme sparse in giro per Italia ne sono tantissime, dal nord al sud, quelle che consigliamo sono le Terme di Virgilio e di Catullo, in Lombardia, con un’acqua molto particolare che li caratterizza, sulfurea salsobromoiodica, sono due centri termali davvero all’avanguardia. Spostandoci al Centro Italia troviamo il Montecatini Terme, in Toscana, uno dei centri termali italiani più celebri, dove tra un buon bicchiere di vino e un tuffo in acqua calda, il relax e il romanticismo è assicurato. Restando al Centro troviamo le Terme di Saturnia, in provincia di Grosseto, le quali erano già conosciute dagli Etruschi e Romani. Sposandoci al Sud troviamo le Terme di Ischia, celebri anch’esse già ai tempi degli antichi Greci, situate nella favolosa isola ischitana, ci permette di poter aggiungere alle terme un tour dell’isola. Nel cuore del Salento, troviamo le Terme di Torre Canne, queste terme sono caratterizzate da due distinte fonti termali, Torricella e Antesana, caratterizzate da acque adeguate soprattutto per impieghi terapici. San Valentino alle terme può essere trascorso anche all’estero. Tra le tante mete abbiamo Budapest, Reykjavik, Ginevra e Dublino.

 

 

 

2 – San Valentino al Cioccolato. Per restare sempre in Italia e non spostarsi molto, Perugia è la meta più “dolce”. La Perugina col suo cioccolato, i famosi Baci, ci assicura il regalo scontato ma sempre utile a S.Valentino, soprattutto per i ritardatari. Ma non è solo questo la Perugina, la Casa del Cioccolato Perugina è una meta carina e sicuramente diversa, che offre la possibilità di poter osservare oltreché gustare il cioccolato in ogni sua forma, oppure regalare un corso alla Scuola del Cioccolato Perugina, questo sicuramente metterà all’opera anche la fantasia. In tutta Italia, dal mese di febbraio, iniziano diverse fiere, degustazioni e mercatini dedicati al cioccolato.

Ma possiamo anche allontanarci, laddove possibile e poter regale/regalarci un viaggio tutto speciale, dove protagonista è sempre il cioccolato. Ad Helsinki è possibile fare un tour da sogno nella fabbrica di cioccolato Fazer. Durante il tour vedrete la preparazione del cioccolata, i suoi vari processi di preparazione e, cosa fondamentale, l’assaggio di diverse prelibatezze. Le prenotazioni per il tour sono possibili solo nei giorni lavorativi, e quest’anno siamo tutti un po’ fortunati perché S. Valentino capita di Mercoledì.

3 –  Un San Valentino “nostrano”. Per chi vuole giocare in casa e restare in Italia, magari spendere anche poco, le mete in qui sono tante. Oltre le terme come sopra citate, ci sono tantissimi luoghi da visitare, hotel e SPA in cui soggiornare e ristoranti in cui trascorrere una piacevole e romantica serata. All’insegna del romanticismo, per chi possa spostarsi anche per 24h, la meta più ambita e desiderata è la città più romantica in assoluto, Venezia. Il mondo ce la invidia e per la festa degli innamorati è sicuramente la destinazione adatta. Tra gondole, cibo e ponti, la città più romantica per eccellenza offre uno scenario mozzafiato. Altre mete tutte italiane sono Roma, la capitale e Napoli, che con la loro secolare ed inestimabile bellezza riescono ad accontentare ogni coppia. La giornata può esser trascorsa per le vie della città, all’insegna dello shopping e visitando quante più attrazioni possibili. Ricordiamo che l’Italia, con le sua storia, il suo cibo ce la invidia il mondo!

Le SPA, gli hotel e i ristoranti offrono diversi “pacchetti di San Valentino”, che renderanno quella giornata sicuramente perfetta.

4 – San Valentino in Europa. Zaino in spalla, itinerari e mappe in una mano e nell’altra, la mano del partner e il viaggio romantico sarà assicurato. Inutile dire che l’Europa offre tutto ciò che desideriamo. Che siate una coppia sportiva, romantica, disinibita o intellettuale, le cose da fare, visitare, sono tante. Per gli inguaribili romantici la destinazione numero uno resta Parigi. La torre Eiffel e l’intera città per il giorno dell’amore si tinge di passione, tra cuori, cioccolata e musica romantica, sembra di essere in un posto incantato. Romantici sono i tour che offrono in giro per la città, tra i ponti più importanti molte coppie si giurano amore eterno.

Praga è un’altra meta per i romantici. Anch’essa offre uno scenario degno di nota, tra ponti, gite e cene speciali e storie anche tenebrose è possibile trascorrere una festa completamente diversa dal solito. Anche se sembra impossibile, in realtà queste mete possono essere vissute a pieno anche in 24h. Infatti molte sono le coppie che scelgono di partire per una sola giornata, soprattutto causa lavoro o studio, l’unica soluzione, inutile dirlo è quella di prenotare in tempo, soprattutto per pagare una cifra modica. Prima si prenota, prima di risparmia.

Altra meta estremamente romantica è Bruges, una delle città più belle e poetiche del Belgio. Chiamata la Venezia del Belgio, è possibile noleggiate una barca per un giro nei canali. Anche qui le cose da fare sono innumerevoli e poi non dimentichiamo che siamo nella patria del cioccolato. . .

Per la coppia sportiva, ma che ama lo stile, St Moritz è il luogo ideale. Tra piste sciistiche, hotel favolosi e zone dedicate allo shopping, riesce a regalare giornate piene ed entusiasmanti.

5 – San Valentino al Mare. Perché il mare ed il caldo lo possiamo vivere anche a febbraio e magari tornare anche con la tintarella. Le Canarie sono la destinazione perfetta per una vacanza relax. Giornate piene di sole e di calore, rilassati su una sdraio sorseggiando un cocktail e ammirando il mare, no, non è un sono, questo è ciò che vi attende se come destinazione scegliete le Canarie. Belle da godersi in ogni modo, facendo magari un tour per le varie isole e città. Magari, arrivati a Tenerife ci si può spostare per le spiagge dorate lontane dalla città oppure visitare in auto tutta la natura che vi circonda.

Fuerteventura è la seconda isola delle Canarie per dimensioni dopo Tenerife, seconda meta desiderata da chi ama il mare e, perché no, spendere poco. Ricordiamo che questa non è alta stagione e per questo di turisti ce ne sono pochi ed i prezzi sono pressoché bassi.

 

 

L’amore si scopre soltanto amando.» (P. Coelho) 

Please follow and like us:

Biografia Maria Rosaria Ianniciello

Maria Rosaria Ianniciello
Lettrice patentata, scrittrice e ricercatrice di sogni perduti. Ho conosciuto il mondo del lavoro, quello vero, già dall’adolescenza; ma la scrittura, quella profonda, da molto prima. Amo viaggiare e scoprire tutto ciò che mi circonda. Mi cibo di arte, musica e lettura. Ma venero la buona cucina, non solo “chell’ e mammà”, ma di tutto il mondo.

Check Also

Tutte le bellezze di Cancun, in Messico

Tra rovine Maya che riportano indietro nel tempo, resort di lusso e spiagge paradisiache, Cancun è una meta turistica …