Il 16 Novembre una stella brillerà al Circolo Rari Nantes

Ivan Kampary, il cantante che sfida le leggi delle sonorità, volando fra un’ottava e l’altra, sarà il protagonista della serata prevista per il 16 Novembre al Circolo Rari Nantes di Napoli, grazie anche alla tenacia del Deputato della casa  Cesare Biagini che è riuscito alla perfezione a promuovere l’evento, assicurando un pubblico di qualità. Avvolti dalla bellezza del mare e dalle atmosfere uniche del Golfo di Napoli,l’inimitabile artista ha deciso di regalare ai suoi ospiti una serata speciale, con brani celebri del panorama internazionale, magistralmente arrangiati e un particolare tributo alla leggendaria Aretha Franklin,con “I Say a little Prayer”,”Amazyng Grace” “A rose is stille a rose”e “Respect”. Il repertorio del nostro Ivan spazierà dal dance al soul, dal funky fino al classico repertorio napoletano e la musica leggera italiana rievocando gli splendidi anni 70.

La serata inizierà con la straordinaria Bahira e la sua Belly Dance che con professionalità e passione, riuscirà a stupire con la sua sensualità orientale. Ma ci penserà Ivan Kampary a ossigenare cuore e cervello con un repertorio completamente rimodernato e l’aiuto musicale del fedele e storico pianista Raffaele Tufano.

Come ogni festa che si rispetti, sarà servita nella sala ristorante del Circolo Rari Nantes un ricco buffet fatto di piatti caldi, dolci tradizionali napoletani e vino, sapientemente curati dalle straordinarie responsabili della sala Esmeralda e Annalisa. Sarà anche l’occasione per brindare insieme e in armonia all’approssimarsi del Natale, augurandoci serenità e fortuna futura. Inoltre sarà possibile scatenarsi in pista, nella Sale delle Coppe, dove la coppia che sarà giudicata la migliore avrà un premio indimenticabile. Per completare l’evento, che siamo sicuri ci regalerà attimi di emozioni forti, Ivan omaggerà un uomo e una donna presenti di uno splendido regalo, che sarà sorteggiato nel corso della serata. Ulteriori sorprese sono in programma, ma su questo preferiamo mantenere un alone di mistero.

Immaginate il Golfo di Napoli illuminato in una notte di Novembre, immaginate le luci lontane e il sottofondo del mare che culla i vostri pensieri. Immaginate la soave e melodiosa voce di Ivan Kampary che accarezza la vostra anima. Immaginate l’infinito materializzarsi davanti ai vostri occhi, non sono semplici promesse ma solo una parte delle innumerevoli atmosfere che questa serata avrà il piacere di regalarvi.

Please follow and like us:

Biografia Redazione

Avatar

Check Also

Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 30 ottobre – 1 novembre

Si ricorda che, a seguito dell’Ordinanza n. 83 del 22 ottobre 2020 della Regione Campania, …