Il cosplay della settimana: MoeQueen

0

Rieccoci anche questa settimana con la consueta rubrica dedicato al mondo cosplay, oggi è il turno di Martina una dolcissima “moekko” (trad: ragazza graziosa) toscana.

Ciao Martina, parlaci un pò di te

Buongiorno, mi chiamo Martina e ho 20 anni, abito in Toscana non molto lontano da Livorno con il mare a portata di mano. Sono all’ultimo anno del Liceo, a breve avrò gli esami di maturità, (Speriamo bene!). Dopo la scuola non so bene cosa mi piacerebbe fare, sicuramente non frequenterò università, preferisco impegnarmi nel trovare un lavoro.

11

Come è iniziata la tua passione per il cosplay?

Ho iniziato ad interessarmi al mondo del cosplay verso la terza media, quando ho iniziato a navigare di più in rete e ho scoperto il mondo dei cosplayer. Mi son detta “Perché non provarci anche io?”. Volevo indossare i panni dei miei personaggi preferiti e vivere una giornata “magica” in compagnia di persone con il mio stesso interesse. Purtroppo non abitando in una grande città non è facile riuscire a trovare persone con le mie stesse passioni.

15

Perchè hai scelto il nickname MoeQeen?

Ho scelto questo nome perché mi piacciono i trucchi “moe” (moe è uno parla giapponese che indica una passione per qualcosa di grazioso n.d.r. ) , ovvero molto dolci e carini, e Queen mi piaceva come suonava, così li ho messi insieme!

7

Come scegli e vivi i tuoi cosplay?

Scelgo i miei cosplay basandomi principalmente su personaggi che hanno fatto breccia nel mio cuore! Per interpretare bene un personaggio lo si deve sentire vicino , avere una qualche connessione, una sorta di empatia che rende molto più facile immedesimarsi nel personaggio che si interpreta, risulta più semplice anche realizzare le foto. Anche l’estetica è molto importante, credo che chiunque abbia piacere nell’ indossare qualcosa di carino che rispecchi i propri gusti.

16

Realizzi personalmente i tuoi cosplay?

No, non sono brava a cucire quindi commissiono i miei cosplay, conosco una persona fidata molto brava che realizza la maggior parte dei costumi ed accessori. Quando non li posso commissionare li compro su internet. Non tutti sono portati per questo genere di lavori, quindi non ci trovo nulla di male nel commissionarli e comprarli. Non sapendo cucire e realizzare accessori mi sono concentrata su altro per la buona riuscita dei miei cosplay .

1

Cioè?

Il trucco! Lo realizzo con molta cura e attenzione. Mi sto impegnando sempre di più nel trucco per rendere i personaggi che interpreto al meglio. Penso che il trucco “Moe” sia quello in cui mi ritengo più brava, anche se mi sto impegnando a migliorare di più anche in trucchi “maschili”. Un buon trucco è la base per la buona riuscita di un cosplay. Adoro anche preparare le acconciature di parrucche, l’ultima realizzata è Nico Yazawa (della serie Love Live! n.d.r.).

4

Parlaci del tuo ultimo lavoro

L’ultima cosa a cui io e nonna abbiamo lavorato è stato il maglione per il cosplay di Namie Yagiri (personaggio della light novel “Durarara!!!” n.d.r. ), essendo negata nel cucito (ahahah) le ho dato una mano tagliandola stoffa e aiutandola a tenerla ferma mentre la cuciva, però ho fatto del mio meglio per darle una mano.

10

Quali cosplay, invece, hai realzzato in passato?

Ho realizzato davvero tanti cosplay, alcune volte tendo a dimenticarne alcuni io stessa! Principalmente faccio cosplay provenienti da anime o manga, questo perché sono le cose che seguo con maggiore interesse, sono più veloci da realizzare rispetto ai videogiochi. Purtroppo ultimamente non ho avuto molto tempo per giocare con le varie console. Mi piacerebbe però indossare i panni di alcuni personaggi provenienti da videogiochi, come Jill Valentine da Resident Evil, è anni che mi riprometto di portarne il cosplay ma non riesco mai a realizzarlo!

5

Quali sono stati i tuoi preferiti?

Tra i cosplay che preferisco ci sono sicuramente Kotomine Kirei da Fate Zero e Fate Stay Night ; Caren Hortensia da Fate Hollow Ataraxia, Irisviel Von Einzbern da Fate Zero e infine Kozume Kenma da Haikyuu. Mi piace il trucco che ho realizzato per riuscire a rendere migliore il mio volto, le mie espressioni e in generale la realizzazione finale.

12

A quali eventi e fiere hai partecipato?

Partecipo principalmente al Lucca Comics e il Rimini Comics, cerco sempre di non mancare perché sono le mie fiere preferite. Inizialmente ho partecipato diverse volte al Romics di Roma, ma è diventato un impegno troppo faticoso ed ho lasciato perdere. Negli ultimi due anni ho partecipato al Cartoomics di Milano e spero di continuare a partecipare a quel evento perché mi è piaciuta molto l’atmosfera.

66

Hai mai partecipato al Comicon di Napoli?

No, mai partecipato! Dovevo andarci due anni fa ma la persona che si era proposta per ospitarmi alla fine si è tirata indietro. Non era una fiera che mi ispirava molto come location ( non intendo Napoli sia chiaro è!) , poi alcuni amici mi hanno fatto vedere delle foto che hanno realizzato in alcune aree verdi della Mostra D’Oltremare e mi sono ricreduta! Se in futuro ci sarà la possibilità di venire,lo farò sicuramente.

xxx

Progetti futuri?

Non voglio programmare troppo, perché a volte cambio idea se trovo un personaggio a cui voglio dare la precedenza. Poi il fattore soldi è determinante nel programmare cosplay, purtroppo non sempre un lavoro viene a costare quanto avevo programmato e così sono costretta a rimandare. Al momento posso dire con certezza che parteciperò al Rimini Comics di luglio e a Lucca Comics a novembre.

Photo & Editing (C) Ser Kevin Cavallo
Photo & Editing (C) Ser Kevin Cavallo

Ecco infine i contatti social di MoeQueen :

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

RECORD OF RAGNAROK N. 1

Dai maestri Takumi Fukui, Shinya Uemura e Azychika, è in arrivo in Italia una nuova …