Il fai da te che fa per me

Idee per trasformare i vecchi vestiti in abbigliamento alla moda!

Qualche settimana fa nei miei giri di shopping mi sono innamorata (e non di una persona!)
Ero entrata da Stradivarius giusto per dare un’occhiata e…eccoli là, i pantaloni più belli di sempre.

Li ho provati e stranamente mi stavano molto bene. Ovviamente c’è un MA: troppo lunghi, o meglio sono io che sono diversamente alta.
Fortunatamente mi si è accesa una lampadina: posso accorciarli e con il tessuto che avanza farci un top; E così ho fatto.
Vi mostro il risultato del mio lato creativo (anche se non è degno di una sarta).

Soddisfatta della mia creazione ho cercato online nuove idee per rispolverare vecchi indumenti o nuovi capi non troppo perfetti.

Il Fai da Te che vi consiglio assolutamente per l’estate riguarda gli shorts. Chi non ha dei vecchi jeans brutti, scoloriti o semplicemente fuori moda? Se state per buttarli non lo fate perché con delle semplici forbici e, se desiderate un effetto scolorito, con un po’ di candeggina avrete degli shorts fantastici! Ma potete usare quello che volete per decorarli: pizzo, cinture, corda, borchie…
Da un paio di anni è tornata la passione per le frange e quindi perché non provare a farle in casa? Anche per questo capo bastano un paio di forbici e le proprie mani.
Si deve tagliare a strisce la parte inferiore della maglietta scelta e successivamente fare un nodo ogni due strisce per bloccare il tessuto e non farlo rompere dopo i tagli.
Ma queste sono solo alcune delle trasformazioni che potete attuare sui vostri capi, vi lascio un paio di tutorial che mi hanno aiutato nelle creazioni.

Please follow and like us:

Biografia Federica Marino

Sono Federica Marino e racchiudo in me molte città: vivo con il corpo a Milano, la mente a Pavia, l'anima a Salerno e il cuore a Napoli. Il mio sogno è scrivere di mondi fantastici e inesplorati, ma sempre accompagnati da un pizzico di magia e romanticismo.

Check Also

Le regole del tickling: così il solletico diventa sensuale

La vita di coppia non è una cosa semplice, bisogna prestare attenzione a ogni piccola …