Il free-to-play Brawlhalla® è ora disponibile su mobile

Oggi, Ubisoft ha annunciato che Brawlhalla, epico gioco di combattimento a piattaforme gratuito, è stato lanciato sull’App Store per iPhone e su Google Play per i dispositivi Android. Il gioco supporta il cross play per più di 40 milioni di giocatori su Nintendo Switch™, PlayStation®4, e i device Xbox One, compresi Xbox One X e Windows PC. Tutti i giocatori che accederanno durante le prime due settimane di lancio su tutte le piattaforme otterranno una skin gratuita.
A partire dal lancio, Brawlhalla permetterà ai giocatori mobile di personalizzare gli schemi di controllo del proprio touch screen e utilizzare i controller, dando loro la possibilità di realizzare combo precise nei combattimenti in tempo reale.
I giocatori potranno scegliere tra oltre 50 Leggende, come la nuova Leggenda Jaeyun, e potranno tuffarsi in modalità di gioco online e offline, tra cui oltre 10 modalità in cui sarà possibile avere fino a 8 giocatori. Oltre a queste Leggende, i giocatori potranno anche giocare con i Crossover Epici, come Finn e Jake di Adventure Time, di Cartoon Network, e gli alieni Diamante, Dueperdue e Inferno da Ben 10, sempre di Cartoon Network.
Per maggiori informazioni su Brawlhalla, visita www.brawlhalla.com.
Per tutte le ultime novità su Brawlhalla e gli altri giochi Ubisoft, visita news.ubisoft.com.

Informazioni su Blue Mammoth
Fondato nel 2009 e acquisito da Ubisoft nel 2018, Blue Mammoth Games è uno studio di sviluppo con sede ad Atlanta, in Georgia. Questo team di esperti sviluppatori è specializzato in giochi multiplayer online con molti utenti.

Blue Mammoth ha sviluppato Brawlhalla, un gioco di combattimenti free-to-play per Xbox One, Nintendo Switch™, Windows PC, PlayStation®4, iOS e Android. Brawlhalla ha oltre quaranta milioni di giocatori ed è uno dei giochi di combattimenti più utilizzati su Steam.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Un volume nato grazie al progetto “Residenza Artistica”, con il contributo di SIAE e MiBACT

Aski sceglie l’azzardo. Per fuggire da un’isola che gli sta stretta, per vincere quello che …