Il lavoro di moderatore su Facebook ha effetti devastanti sulla psiche

Non è facile il lavoro per i moderatori di Facebook: ore e ore a vagliare immagini dal contenuto forti  spulciando tra messaggi di odio, tentativi di adescamento, fake news,  contenuti pedopornografici. Sfortunatamente le condizioni di lavoro di chi fa “il lavoro sporco” per il social network  le cose non siano migliorate

Le lamentele riguardano lo status contrattuale, i ritmi e le pressioni di un lavoro delicato e psicologicamente pesante. Realtà lavorativa che molti vivono da precari, con salari minimi e turni spossanti.

l vaglio di contenuti estremi dura tutta la giornata e anche la notte, a fronte di una paga minima. Per otto ore e più i moderatori devono visionare “contenuti estremi e scambi di messaggi che per il 90% sono a tema sessuale, violenti e raccapriccianti”.

Segnalati anche i casi di alcuni  controllori che avrebbero sviluppato forme di dipendenza da contenuti estremi o di adesione a idee di ultradestra e radicali in genere.

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Prima edizione del FANTASY DAY LIVE CONTEST a PREMI per DISEGNATORI/FUMETTISTI

Modulo di partecipazione (JPG) Modulo di partecipazione (PDF) Please follow and like us: