Il Ludicomix di Juniperus

Un abbraccio caloroso a tutti i lettori di Senzalinea, sono Juniperus e forse mi ricorderete di me per una precedente intervista! Non mi dilungherò nella presentazione in quanto la potete trovare proprio in questo blog; oggi sono qui per parlarvi di una fiera a cui ho partecipato pochissimi giorni fa, i Ludicomix di Empoli!

Ma bando agli indugi, iniziamo!

Sabato decido di recarmi alla fiera solo durante il pomeriggio, tenendo di conto che la Domenica ci sarei stata tutto il giorno. La biglietteria fortunatamente non era intasata di persone e e riesco ad ottenere il biglietto piuttosto velocemente; il tempo era soleggiato, ottimo per indossare il mio cosplay di Bishamon da Noragami! La prima tappa è stato il Palazzetto delle Esposizioni dove vi era stata allestita l’area gaming e, lungo il corridoio, dei banchi con svariati artisti da tutta Italia. Devo ammettere che quest’area è stata quella gestita al meglio, si succedevano vari tornei di gaming, sia al computer (Overwatch, League of Legends, Heartstone e via dicendo), sia di carte e giochi da tavola, la sala è sempre stata gremita di persone!

Nella parte esterna dell’area gaming era stata invece allestita l’area cosplay, dove vi si potevano trovare i camerini per i cosplayer e un palco dove venivano organizzati eventi e incontri; interessante è stato l’incontro con alcuni dei più famosi doppiatori di cartoni animati (dove era presente anche Maurizio Merluzzo) e l’incontro con la doppiatrice italiana di Hermione Granger, che si è rivelata essere una persona molto allegra e spigliata.

Dopo aver spulciato adeguatamente queste due aree, io e il mio compagno ci rechiamo presso l’area fumetti/gadget/lego, pensando di trovare una vastità infinita di banchi da svuotare, ma purtroppo rimango piuttosto delusa: l’area forniva un tendone in cui poter trovare fumetti vecchi da collezione, uno che forniva sia gadget che manga giapponesi, e uno dedicato ai Lego. Purtroppo, il padiglione riservato a manga e oggettistica varia era troppo incentrato sui gadget e non sui manga; potevi trovare oggetti di ogni tipo, dai peluche, alle action figure, portafogli, charms, tazze, letteralmente DI TUTTO, ma di manga neanche l’ombra! Beh in realtà c’era la metà di un piccolo banco riservato ai fumetti giapponesi, ma nessuno che fornisse le ultime uscite o titoli accattivanti, e purtroppo nonostante avessi migliaia di titoli da dover comprare, sono tornata a casa a mani vuote. Il padiglione dei Lego invece è stato ben allestito, con artisti da tutto il mondo che hanno esposto le opere migliori e devo ammettere che alcune mi hanno lasciato letteralmente a bocca aperta!

La terza area invece si trovava presso il Parco Mariambini, il Comune di Empoli in questo caso si è superato, ripulendo interamente il Parco da sporcizia e oggetti pericolosi per i bambini (purtroppo quest’area di Empoli la sera è frequentata da persone da cui è meglio tenersi alla larga). Pertanto, dopo l’opera di pulizia a cura del Comune, il Parco è diventato perfetto per ospitare l’Area Kids, che forniva attività, giochi e eventi per tutte le famiglie! Purtroppo non so dirvi di più non avendo partecipato a nessuno dei loro eventi, ma vi assicuro che le risate e le urla dei bambini si sentivano molto chiaramente! xD

Dopo aver scattato qualche foto e fatto visita nuovamente all’area gaming, decidiamo di tornare a casa e prepararsi per la Domenica, in vista della Gara Cosplay!

La Domenica è stato un autentico trauma, svegliarsi prestissimo per truccarsi con gli occhi ancora chiusi dal sonno non è il massimo, soprattutto visto che la sera prima ho dovuto restaurare un po’ il mio spadone ormai rovinato dalle fiere precedenti! Partiamo verso la tarda mattinata e dopo una breve fila ci rechiamo di corsa all’area cosplay per fare l’iscrizione, ma durante il mio passaggio nell’area gaming, i presentatori e curatori del padiglione notano me, notano lo spadone e mi fanno salire sul palco per una breve intervista; inutile dirvi che in quel momento mi avevano talmente colta di sorpresa che probabilmente ero diventata peggio di un pomodoro in viso! xD Dopo i saluti, ci rechiamo a fare l’iscrizione e all’uscita incontro un mio amico fotografo che mi ferma per qualche foto e due chiacchiere (ciao Lorenzoooo! xD), nel pomeriggio invece incontro un mio amico e collega moderatore del gruppo Cosplay Universe -Italia- di cui faccio parte anche io come moderatrice, e passiamo buona parte del tempo assieme a lui e alla sua splendida famiglia! Grazie alla gara ho potuto conoscere anche altre persone simpaticissime, questa è una delle cose che più amo del mondo del Cosplay :3

In conclusione, posso dire che questa edizione mi è piaciuta molto, gli eventi erano sicuramente di più rispetto all’anno scorso, ma purtroppo ci sono dei punti da curare meglio: innanzitutto come ho già detto bisognerebbe migliorare la scelta di manga e fumetti nell’area Japan, ma soprattutto di far tornare la posizione della fiera nella vecchia maniera! Quest’anno le aree erano state allestite in punti diversi rispetto agli anni passati, facendo perdere un po’ di quell’atmosfera che invece regnava sovrana nelle edizioni precedenti, scegliere Piazza Gramsci per ospitare sia il padiglione Lego, sia quello Japan invece di Piazza della Vittoria che è il vero e proprio centro di Empoli, è stata una scelta sicuramente sbagliata. Ma consiglio caldamente a tutti di andarci il prossimo anno, perchè è una fiera da non perdere! Quest’anno ci sono stati ben 70.000 visitatori, che per una città piccola come Empoli, è un traguardo di cui andare molto fieri!

Per quanto riguarda me invece, ho molti progetti nella testolina, più di quanti possiate immaginare e spero che vogliate seguirmi in futuro! Contattatemi per qualunque cosa vi passi nella testa, sia consigli che per due chiacchere, io sono sempre aperta xD Vi lascio quindi i miei contatti social!

Un bacione a tutti e alla prossima!

-Juni

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

SVELATI NUOVI DETTAGLI SUI DOPPIATORI E IL GAMEPLAY DI FINAL FANTASY VII REMAKE INTERGRADE

 Oggi SQUARE ENIX Ltd. ha svelato nuovi dettagli su FINAL FANTASY® VII REMAKE INTERGRADE, la versione migliorata e …