giovedì , 22 Agosto 2019
(fonte: pxhere)

Il settore del food online in crescita: oggi vale 1,6 miliardi di euro

Qualche anno fa, i dati che stiamo per riportare sarebbero sembrati una follia. Eppure è proprio così: il settore del food online è arrivato a valere oltre 1,5 miliardi di euro. Questo perché, oggi come oggi, sono sempre di più le persone che preferiscono acquistare tutto online, anche il cibo.

Ecco, quindi, che i dati emersi dalla recente indagine dell’Osservatorio Digital Innovation del Politecnico di Milano non stupiscono.

Rispetto all’anno precedente, infatti, si è segnata una crescita sostanziale del settore food & grocery, pari addirittura al +39%. Un dato interessante, che mette in luce un aspetto che è ormai chiaro ai più: in Italia si preferisce sempre più spesso acquistare online, che si tratti di cibo o di altre cose.

Quello del cibo è un mondo che influisce in maniera sempre crescente su quelle che sono le performance di tutto il settore e-commerce. Nello specifico, i dati emersi dimostrano che circa il 5% dei ricavi del settore e-commerce b2c sono derivati dal mondo delle vendite di cibo online.

Ecco, quindi, che analizzando i dati del settore alimentare a tutto tondo, si può notare che quello del food delivery è, ad oggi, il comparto che fa più fatturato, con ben 566 milioni di euro. Questo significa che, rispetto al 2018, si è avuta una crescita pari al 56%.

Dati che fanno girare la testa e che dimostrano che gli e-commerce del settore food avranno vita lunga,al netto di una corretta gestione.

Più mercato, più opportunità, ma anche più concorrenza: proprio per questo, le aziende che operano in questo mondo e che vendono i propri prodotti online dovrebbero cercare di sapersi distinguersi dalle altre.

Del resto, il mondo online offre strumenti e canali che riescono a far raggiungere un numero sempre più grande di persone, possibili clienti.

Come battere, quindi, la concorrenza? Sicuramente, “facendosi notare”, e scegliendo di utilizzare i giusti mezzi di comunicazione e promozione sul web.

Tra questi, spiccano, senza dubbio le newsletter. Si tratta di un mezzo in grado di coniugare comunicazione e promozione aziendale, con l’obiettivo di catturare l’attenzione del pubblico attraverso e-mail creative e coinvolgenti.

Chiaro come, per fare delle ottime campagne di e-mail marketing, è doveroso ed essenziale dotarsi di strumenti validi e professionali.

Un esempio è virtuoso è rappresentato da Mail Marketing, che si configura come un tool in grado di creare tutte le newsletter desiderate in base alle proprie esigenze,in modo semplice e intuitivo.

In questo modo, le e-mail contenenti le offerte, le notizie, le proposte che si vogliono far conoscere all’utente verranno non solo create in maniera bella da vedere e interessante da leggere, ma potranno anche essere inviate in maniera autonoma, senza perdite di tempo, con le performance economiche del “food-commerce”, che non potranno che trarne giovamento.

Please follow and like us:

Biografia Redazione

Avatar

Check Also

Ricetta Francese

Croque Baguette

 Croque Baguette: un classico della cucina parigina. Parigi…che dire… la mia indole appassionata e …