IL TANDEM DOMENICHETTI-CASTORINA CHIAMATO A SALVARE IL NAPOLI FEMMINILE

Giulia Domenichetti e Roberto Castorina hanno diretto oggi, sotto la pioggia, il loro primo allenamento alla guida del Napoli Femminile. Il nuovo corso del club azzurro, fortemente voluto dal Consiglio di Amministrazione del NF, riparte dunque dalla coppia di allenatori che lo scorso anno erano in forza alla Florentia. La scelta del direttore generale Marco Zwingauer è ricaduta su due profili di assoluto spessore che vantano già esperienze importanti nel femminile.
Domenichetti è stata una calciatrice della Nazionale, sia di calcio a 11 (87 presenze con tre partecipazioni agli Europei) che di Futsal, ed ha giocato 13 stagioni in A per poi concludere la carriera con la Florentia, società con la quale ha iniziato la nuova avventura in panchina guidando la prima squadra nella passata stagione in massima serie.
Roberto Castorina, genovese classe ‘76 che ha esordito da calciatore in A con il Genoa (108 apparizioni tra i professionisti), la scorsa stagione ha guidato la Primavera della Florentia alla final four per l’assegnazione dello scudetto. In precedenza Castorina ha guidato le formazioni di Pontassieve, Signa e Grassina.
I due saranno coadiuvati dal preparatore atletico Giuseppe Migliucci, “promosso” dalla formazione Primavera e dai confermati Carmelo Roselli, preparatore dei portieri, e Laura Brambilla, match analyst.

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Jacques Pardi

La laurea in ingegneria gli ha fatto perdere i capelli ma non le tante (troppe?) passioni, dallo sport (soprattutto il Napoli, calcio e basket, ma più che di passione qui parliamo di...malattia), al cinema, dalla musica alle serie tv, fino (inevitabilmente) ai fumetti. La moglie e le due figlie queste passioni spesso le supportano, altrettanto spesso le...sopportano. Un autentico e fiero "nerd partenopeo" insomma, incurante dell'età che avanza, con un sogno nel cassetto: scrivere di quello che ama

Check Also

Cinquanta sfumature di azzurro, il Napoli schiaccia la Lazio e va al comando da solo

Mancavano pochi minuti alla fine dell’emozionante posticipo serale tra il Napoli e la Lazio: ancora …