Ultime Notizie

KI-6: KILLERS, un’opera che affronta alcuni aspetti tralasciati dell’ universo Valiant!

Star Comics porta in Italia   un’opera carica di azione e spionaggio proveniente dall’universo Valiant, KI-6: KILLERS di B. Clay Moore, Fernando Dagnino e José Villarrubia.

Cinque assassini vengono reclutati dal loro vecchio maestro, il misterioso Jonin. Allenati  per portare a termine imprese  nelle guerre  tra varie agenzie segrete del mondo, gli agenti  si uniranno per trovare il segreto dell’immortalità e vincere ciò che più desiderano…chi sopravvivrà? Chi vincerà l’agognato premio?

Chi conosce  il mondo legato a Ninjak della Valiant è a conoscenza del fatto  che il programma Ninja ha una grande varietà di avvenimenti non sfruttati. Era prevedibile che, prima o poi, qualcuno li avrebbe riuniti per creare un’opera autoconclusiva, Viene così raccontata un storia  che è un mix  di personaggi con una grande varietà di abilità , la quale crea un forte interesse nei lettori che amano le letture action.

La trama lascia senza fiato riuscendo a tenere incollato il lettore al volume accompagnandolo , pagina dopo pagina, nelle avventure raccontate nella storia che si costituisce in larga parte da sequenze dove i  KI-6 sono gli incontrastati protagonisti. Il tutto  viene  narrato con ritmi ironici con un’azione  enfatizzata al massimo a scapito  della psicologia dei personaggi e della trama che sono messe, decisamente, in secondo piano.

Nonostante si possa pensare ad un’opera di sola azione non è così: in KI-6: KILLERS, c’è dell’altro. Le amicizie e le alleanze cambiano in modo imprevedibile, la caratterizzazione dei personaggi rende le dinamiche spesso imprevedibili e la trama si lega benissimo con il profilo psicologico  dei vari  personaggi. Le diverse generazioni di agenti Ninja dell’MI6 che vengono convocati dal loro ex istruttore con il compito di recuperare il misterioso artefatto per una ricompensa finale, fa uscire il carattere dei  KI6.

Essendo competitivi ma inaffidabili , questi agenti considereranno tutti gli altri una minaccia e una concorrenza e cercheranno di metterli  fuori gioco, ma si intrometteranno altre forze  e il risultato finale sarà  una sorpresa.

In conclusione, KI-6 è un  piacevole opera che Valiant, e Star Comics portano agli appassionati, KI-6: KILLERS si dimostra essere un’ opera degna dell’universo Valiant. Il team creativo, intuisce il potenziale di alcune realtà all’interno del mondo di Ninjak che non sono state sfruttate, il racconto è ben costruito, risulta piacevole leggere con  molta azione ben disegnata e colorata.

Per tutte le altre info si può consultare il sito Starcomis cliccando QUI.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Kaspersky: previsioni sulle minacce per il 2021 riguardo digitalizzazione, estorsione e vaccini redditizi

Come ogni anno, a dicembre, gli esperti di Kaspersky esaminano i principali sviluppi della sicurezza …