La città di Londra ritira la licenza ad Uber

Le autorità municipali della capitale britannica hanno  annunciato di aver negato il rinnovo della licenza al colosso americano dei taxi online Uber .  L’agenzia comunale dei trasporti londinese  Tfl aveva già sospeso Uber nel 2017  , successivamente concesse due proroghe dopo una serie di impegni assunti dall’azienda in materia di sicurezza dei passeggeri e della tutela del lavoro.

L’agenzia Tfl ha ricordato di aver contestato violazioni e negligenze a Uber  sottolineando come l’azienda vi abbia posto rimedio solo in parte specificando che l’ app  non rispetta le normative locali.

Uber, che già tempo fa ha provveduto a sostituire i propri vertici del Regno Unito,  ha  21 giorni per formalizzare l’appello di fronte alla giustizia britannica, la società ha replicato bollando la decisione dell’autorità municipale  “incredibile e sbagliata”.

A Londra per Uber operavano circa  45.000 autisti, con un’utenza di oltre 3,5 milioni di persone.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

GIOCA ATTRAVERSANDO 5 ERE DELL’UMANITA’ NELLA CLOSED BETA DI HUMANKIND

Per la prima volta, gioca fino a 200 turni in HUMANKIND™, incluse 10 nuove culture …