LA MUSICA AI TEMPI DEL CORONA VIRUS

Un giorno ricorderemo tutto questo come le nostre nonne ricordavano i tempi della guerra: sorrideremo di certe contingenze, ma non sottovaluteremo più le necessità: l’aria, il sole, il mare, i prati, il poter uscire con una ragazza, andare ad un concerto, anche andare a lavorare, sembrano cose superflue (per qualcuno lo sono), ma per tanti sono ossigeno. La musica è una di queste e per fortuna è libera, valica ogni confine virale, si insinua sotto la nostra pelle, nelle nostre vene e ci aiuta ad essere positivi, a superare con un sorriso questo difficile momento.

Cosa fa chiuso in casa tutto il giorno un amante della musica?

  1. Ascolta i suoi artisti preferiti che hanno organizzato concerti in diretta Instagram e Facebook: da Gianna Nannini a Jovanotti, da Clementino ai Foja, da Levante a Gabbani, da Federico Zampaglione ai Modà, da Britti a Nigiotti a Pelù. Basta avere i contatti ufficiali dei propri artisti preferiti per intrattenersi con live e dirette o inserire semplicemente l’hashtag #lamusicanonsiferma;
  2. Imparare a suonare uno strumento: on line ci sono milioni di corsi, alcuni gratuiti, che permettono un primo approccio ad uno strumento musicale. La cosa più semplice che un profano può fare è andarne alla ricerca su Youtube;
  3. Ascoltare su qualsiasi piattaforma i brani dei vostri artisti preferiti e improvvisare un duetto: in casa si può cantare, ballare e dare il meglio di sè senza avere ansie da prestazione (senza esagerare con i volumi);
  4. Fingersi Kevin Bacon in Footloose e sentirsi un leader di rivolta, sperando che il tutto non venga filmato e messo su Tik Tok;

5. Se non vivete soli e non potete dare libero sfogo alle vostre repressioni, chiudetevi in bagno e fate almeno 3 docce al giorno: non solo farà bene alla vostra igiene ma avrete una buona scusa per poter cantare a squarciagola;

6. Se tutto ciò non dovesse bastarvi potreste prendere spunto da questi ragazzi, ma sperate di vivere in un condominio di buongustai:

Please follow and like us:

Biografia Bianca Gammieri

Bianca Gammieri
Laureata in filosofia nel 2006 lavora come consulente matrimoniale per l'agenzia "legami di vita e non solo". È presidentessa dell'associazione culturale "jailbreak" di San Nicola La Strada.

Check Also

Joseph Martone, parte il tour italo-francese di 12 date a supporto dell’album “Honey Birds”

JOSEPH MARTONE in tour Dodici live in full band tra Italia e Francia “Honey birds” …