Lasagne con la zucca

Un piatto delicato che racchiude tutti i sapori dell’autunno

Ingredienti:

600g di pasta per lasagne
400 g di coste di sedano
2 porri
600 g di spinaci
500 g circa di zucca
900 ml di salsa di pomodoro
2 cipolle
1 spicchio di aglio
70 g di mandorle spellate
1 l di latte di soya
5 cucchiai di farina integrale
noce moscata q.b.
sale pepe q.b.
olio E.V.O
1 cucchiaino di zucchero grezzo
Procedimento:
Per prima cosa lavate tutte le verdure, e mondatele delle parti che non servono.  Tagliate a cubetti il sedano, poi  affettate il porro sottilmente mentre gli spinaci vanno tagliati grossolanamente. Accendete il forno a 200° e cuocete la zucca (avvolta nell’alluminio e tagliata a pezzi ) per circa 40 minuti. Poi sbucciatela e tagliatela a tocchetti. Se le lasagne non sono precotte, mettete una  pentola con dell’acqua e quando bolle fatele cuocere un paio di minuti.
Cuocete a vapore: le coste di sedano, il porro e gli spinaci. Preparate la besciamella: mescolate il latte con la farina  mettete sul fuoco e pian piano aggiungete 3 cucchiai di olio d’oliva, il pepe, il sale e la noce moscata grattugiata in fine  le mandorle tritate finemente sempre mescolando (con un cucchiaio di legno) nella stessa direzione fino a quando prenderà la consistenza desiderata. Preparate la salsa di pomodoro, facendo rosolare 2 cipolle affettate sottilmente con 1 aglio schiacciato nell’olio,e quando le cipolle saranno quasi sciolte aggiungete la salsa di pomodoro e 1 cucchiaino di zucchero grezzo e fate cuocere  ancora per 15 minuti. Quando avrete preparato tutto procedete con la preparazione della lasagna.

Oliate una pirofila poi mettete come prima cosa poca salsa di pomodoro, poi le sfoglie di lasagne, ancora poca salsa di pomodoro, poi le verdure, la besciamella e così via terminando con uno strato di pasta, salsa pomodoro, besciamella. Cuocetele in forno preriscaldato a 180° per almeno 40 minuti e..
Buon appetito

zucca

P.S.

Si possono fare delle deliziose lasagne anche senza la salsa di pomodoro in questo caso dovrete solo fare una maggior quantità di besciamella

Please follow and like us:

Biografia Luciana Pasqualetti

Luciana Pasqualetti
Fiorentina di nascita ma napoletana con il cuore. Appassionata di cucina, storie e racconti su Napoli. Entusiasta per tutto ciò che è antico, non disdegnando il nuovo. Ama la puntualità e non sopporta l'approssimazione.

Check Also

Antipasto Natalizio

Cream Tart Salata: una originale versione della torta più cool del momento!

Bella, buona, scenografica: la Cream Tart è un tipo di torta preparata con pasta frolla, …