LATTE ALIMENTO INDISPENSABILE: PRO E CONTRO

Il latte è un alimento essenziale per la nostra alimentazione. È ricco di vitamine A, D, E, K tra le vitamine liposolubili, e la vitamina C, l’acido folico e la riboflavina (o vitamina B2) tra le idrosolubili, è ricco di sali minerali come calcio, fosforo, zinco e selenio. Nel latte è presente anche lo zucchero specifico del latte, il lattosio.

 

Va detto che Il latte è un alimento che deperisce velocemente e va incontro al naturale inacidimento, ecco perché, grazie alle nuove tecnologie l’industria alimentare, ha studiato e quindi commercializzato, confezioni e bottiglie che durano dai 4 ai 10-12 giorni.
La conservazione più lunga è possibile anche grazie alle alte temperature che portano il latte appena munto fino a 100-120°C per pochi secondi, eliminando in gran parte i batteri cattivi.

 

Per fare un po’ di chiarezza tra i tanti tipi di latte, chiediamo aiuto al Centro di Nutrizione Clinica dell’Ospedale San Raffaele di Milano e del Policlinico di Monza.

Analizziamo quindi alcuni tipi di latte tra i più commercializzati:

LATTE ANIMALE

LATTE VACCINO

Pro: è un latte completo, ricco di calcio, proteine nobili, vitamina A e del gruppo B se si desidera ridurre l’apporto di grassi e calorie si può scegliere il parzialmente o totalmente scremato che mantiene lo stesso apporto di calcio, vitamine e proteine

Contro: contiene grassi saturi e colesterolo, può dare disturbi a livello gastro-intestinale a chi è intollerante al lattosio e può causare reazioni per chi è allergico alle proteine del latte.

 

LATTE DI CAPRA

Pro: ricco di calcio, proteine nobili, vitamina A e B, abbastanza facile da reperire. Ha una quota di grassi saturi e colesterolo leggermente inferiore a quello vaccino.

Contro: il sapore piuttosto deciso contiene quantità e qualità molto simili a quelle del latte vaccino, non è adatto al consumo per chi è intollerante al lattosio o alle proteine del latte, il costo è un po’ superiore a quello del latte vaccino

 

latte vegetale (questo tipo di latte ha un costo superiore a quello vaccino)

LATTE DI SOIA

Pro: digeribile, meno calorico del latte vaccino, contiene vitamina A, del gruppo B ed E, è privo di grassi saturi e colesterolo ed ha una quota maggiore di grassi insaturi salutari.

Contro: il sapore, ha un retrogusto che sa leggermente di olio e non tutti lo gradiscono non contiene calcio naturalmente., non è adatto a chi soffre di calcolosi renale, problemi di tiroide, candida, allergia alle proteine della soia. Una buona parte della soia coltivata è transgenica, quindi è molto importante scegliere un marchio bio

LATTE DI RISO

Pro: digeribile, ricco di fibre, povero di grassi ed è privo di grassi saturi e colesterolo

Contro: essendo piuttosto zuccherino non è adatto ai diabetici

LATTE DI MANDORLA

Pro: il gusto è gradevole. È ricco di sostanze nutritive: fibre, vitamina E, calcio, magnesio, grassi insaturi salutari, non contiene grassi saturi e colesterolo.

Contro: essendo ricco di zucchero, va consumato con moderazione e non è adatto ai diabetici, a chi ha trigliceridi alti.

 

LATTE DI AVENA

Pro: Privo di grassi saturi e colesterolo è raccomandato alle donne in gravidanza e agli sportivi   Contiene fibre, vitamina E e del gruppo B, ricco di acido folico.

Contro: è ricco di zuccheri semplici. ha un contenuto proteico più ridotto.

LATTE DI KAMUT

Pro: meno calorico del latte vaccino intero, è ricco di fosforo e magnesio; è povero di grassi e privo di colesterolo

Contro: essendo un latte ricavato dai cereali, non è ovviamente adatto ai celiaci

Insomma, come sempre la scelta è vasta e i prodotti sono molti diversi, sia come proprietà che come gusto, sta a noi secondo le proprie esigenze scegliere sempre il prodotto migliore.

Please follow and like us:

Biografia Luciana Pasqualetti

Luciana Pasqualetti
Fiorentina di nascita ma napoletana con il cuore. Appassionata di cucina, storie e racconti su Napoli. Entusiasta per tutto ciò che è antico, non disdegnando il nuovo. Ama la puntualità e non sopporta l'approssimazione.

Check Also

Batata al Forno

La Batata rossa – Patata Dolce Americana al forno: un contorno semplice e alternativo.

La Batata rossa, più comunemente conosciuta come Patata dolce o Patata americana, è un tubero …