Hayato Matatagi e Tenma Matsukaze, Inazuma Eleven Go Galaxy, Ph Imayoshi Cos (1)

L’intervista della settimana: Bjorn e Keigo

Parlateci un pò di voi!

B:  mi chiamo Italo, però mi faccio chiamare Bjorn. Ho 18 anni, ed ho appena finito la scuola per fortuna, mi sono diplomato in un liceo linguistico, ma presto andrò all’Università. Sono di Napoli, e mi piace tanto guardare serie tv, cartoni, fare cosplay e giocare a calcio.

K: Mi chiamo Chiara, vado a scuola e come indirizzo faccio il turistico, ho 16 anni (quasi 17), sono di Casoria, che non è molto distante da Napoli, e mi piace molto fare cosplay e giocare a pallavolo con i miei compagni di squadra.

Hayato Matatagi e Tenma Matsukaze, Inazuma Eleven Go Galaxy, Ph Imayoshi Cos

Da quanto tempo fate cosplay e quali hai realizzato fino ad ora?

B: Faccio cosplay da quasi quattro anni e ne ho fatti tanti, a partire da alcuni personaggi di Inazuma Eleven come Hayato Matatagi, che è il mio personaggio preferito fra tutti, oppure Tatsuya Kiyama e Nagumo Haruya della stessa serie. Ho fatto anche Karma Akabane di Assassination Classroom, Denki Kaminari di Boku no Hero Academia, Nine di Zankyou no Terror… insomma, mi son dato da fare!
K: anche io faccio cosplay da 4 anni e quelli che ho realizzato fino ad ora sono: Sasori di Naruto, Fubuki Shirou di Inazuma Eleven, Nagisa Hazuki di Free, Tenma Matsukaze di Inazuma Eleven Go, Nagisa Shiota di Assassination Classroom, Todoroki Shouto di Boku No Hero Academia e infine Cuphead dell’omonima serie.
Hayato Matatagi e Tenma Matsukaze, Inazuma Eleven Go Galaxy, Ph Rox Phantoom, Comixplay (1)
Come avete scelto il vostro nickname?
B: Bjorn l’ho scelto perché mi richiama alla mia “patria lontana” nordica, cioè l’Islanda. Ho sempre amato quella nazione, e già di mio carattere mi rispecchio nella calma e tranquillità di quel posto. È un metodo per ritenermi più vicino al mio “sogno”.
K: Keigo l’ho scelto per via di un gioco sul telefono, mi piaceva tanto.
Hayato Matatagi e Tenma Matsukaze, Inazuma Eleven Go Galaxy, Ph Rox Phantoom, Comixplay
A quale cosplay che hai realizzato sei più legati? 
B: Sono molto legato a due cosplay in particolare: Hayato Matatagi di Inazuma Eleven Go Galaxy, perché è il mio personaggio preferito su tutti, e Karma Akabane perché è il mio cosplay riuscito meglio secondo me.
K: I cosplay a cui sono più affezionata penso credo siano Tenma Matsukaze, Fubuki Shirou e Nagisa Shiota
Hayato Matatagi, Inazuma Eleven Go Galaxy, selfie
Realizzate da soli i vs cosplay o preferite comprarli/commissionarli?
B: dipende, per esempio per qualche cosplay ho cucito io le divise, ma altre volte le ho comprate per praticità e per qualità migliore.
K: Dipende dal cosplay! Se sono cosplay complicati o che non riesco a farli per conto mio preferisco ordinarli, se invece sono facili da realizzare posso farlo anche da sola!
Karma Akabane e Nagisa Shiota, Assassination Classroom, Ph Raffaele Baiano, Polarized Photography (1)
Cosa pensate di chi ha fatto una scelta diversa dalla vostra?
B: Non vedo cosa ci sia di male, ogni cosplay può essere bello a prescindere se sia stato comprato o realizzato da solo.
K: Penso che ognuno può fare come vuole, cioè può scegliere se realizzarli lui o comprarli.
Karma Akabane e Nagisa Shiota, Assassination Classroom, Ph Raffaele Baiano, Polarized Photography (2)
Avete un “dream cosplay” o un progetto che avete particolarmente a cuore?
B: Come “dream cosplay” in questo momento sicuramente Yuuma Nosaka di Inazuma Eleven Ares e Miguel di Coco, diciamo che questi due progetti sono gli unici da fare in futuro.
K: Non ho un dream cosplay al momento, ma penso sia sempre un personaggio di Inazuma Eleven o un’altra versione di quelli che ho già fatto.
Karma Akabane e Nagisa Shiota, Assassination Classroom, Ph Raffaele Baiano, Polarized Photography (3)
In quale cosplay invece, non vi vedreste proprio?
B: Sicuramente è Kaminari Denki di Boku no Hero Academia, non mi ci vedo tanto bene. K: Quelli in cui non mi rispecchio molto sono Fubuki Shirou di Inazuma Eleven e Todoroki Shouto di Boku no Hero Academia.
Karma Akabane e Nagisa Shiota, Assassination Classroom, Ph Raffaele Baiano, Polarized Photography (4)
Secondo voi è giusto guadagnare con il cosplay?
B: Sì, anzi, guadagnare soldi con la propria passione credo sia il sogno di tutti!
K: Credo che sia una cosa giusta, anche perché tutti vorrebbero guadagnare soldi con la cosa che piace di più.
Karma Akabane e Nagisa Shiota, Assassination Classroom, Ph Raffaele Baiano, Polarized Photography
Secondo voi che impatto hanno avuto i social network nella diffusione del cosplay?
B: Secondo me, la diffusione del cosplay è aumentata moltissimo con i social, anche perché ora grazie ai social ci sono molte più persone che si addentrano in questo mondo stupendo.
K: Il cosplay si è diffuso a dismisura con i social, si è notato anche dalla notevole presenza nelle fiere!
Karma Akabane e Nagisa Shiota, Assassination Classroom, Ph Rox Phantoom, Comixplay
A quali eventi avete partecipato fino ad ora?
B: Partecipo al Comicon dal 2012, in più ho partecipato ad alcune fiere della Campania, per esempio il FantaExpo dal 2015, il Fantasy Day dell’anno scorso, ma sono andato anche al Lucca Comics tre anni fa.
K: Al Napoli Comicon, a Napoli ovviamente, al Romics a Roma e al FantaExpo che si trova a Salerno
Nagumo Haruya e Tatsuya Kiyama, Inazuma Eleven, Ph Rox Phantoom, Comixplay
Come è andata l’ultima edizione del Comicon di Napoli?
B: Personalmente è andata molto bene rispetto a quello che mi aspettavo. Venendo da un’edizione precedente molto travagliata e sofferta, pensavo che questa sarebbe stata l’ultima volta al Comicon, ma quest’anno è andata molto bene, mi sono divertito come non mai con tutte le persone che ho incontrato, conosciuto e che mi hanno chiesto una foto. Spero che andrà tutto bene anche negli anni a venire!

K: È stata una delle più belle, mi sono divertita tantissimo e ho salutato e conosciuto nuove persone, in più mi sono sentita molto in compagnia. Sono rimasta molto contenta.

Suzuno Fuusuke e Nagumo Haruya, Inazuma Eleven, Ph Simona Frasca (Senza Linea)

Quali sono i vstri prossimi progetti?

B: Per quanto riguarda i cosplay, come ho detto, vorrei completare i cosplay di Yuuma Nosaka di Inazuma Eleven Ares e di Miguel di Coco, ma vorrei anche completare Boruto Uzumaki, della serie Boruto: Naruto Next Generations, e Kariya Masaki di Inazuma Eleven Go! Per quanto riguarda le fiere, sicuramente parteciperò al Comicon 2019 e ad ottobre vorrei andare al Romics!
K: La prossima fiera penso sia il Romics ad ottobre e come cosplay penso di portare Tenma Matsukaze di Inazuma Eleven Go!
Suzuno Fuusuke e Nagumo Haruya, Inazuma Eleven, selfie
Ecco infine i link di Bjorn:
–  Facebook
E di di Keigo:
Tenma Matsukaze, Inazuma Eleven Go, selfie
Ecco i link dei Fotografi:
Rox Phantoom (Comixplay):
–  ComixPlay
Raffaele Sora Baiano (Polarized Photography):
Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

È la nebbia che va. Storie milanesi di Giancarlo Elfo Ascari

Con prefazione di Giancarlo Consoni e nota introduttiva di Enrico Deaglio  “Ho iniziato con i …