Michael Pachter: le loot box esistono perchè la gente è stupida

L’analista Michael Pachter ha detto la sua sulla questione delle loot box, e non ci è andato giù leggero.

Pachter ha (aggiungo giustamente) definito stupidi coloro che acquistano loot box perchè le possibilità di ottenere ciò che si vuole è estremamente basso, molto meglio acquistare direttamente l’oggetto voluto.

Patcher ha spiegato: “Perchè esistono le loot box? Perchè gli utenti sono stupidi e spendono centinaia di dollari per ottenere quell’oggetto difficilissimo da avere. Se lo mettessero in vendita a 500$ non lo comprerebbe nessuno. Penso invece che la soluzione cinese sia ottima, (mostrare le chance di ottenere gli oggetti nelle loot box. ndr) Un oggetto può avere una possibilità di 1 su 250 di uscire, o essere acquistato a 250$. Quando gli utenti si rendono conto che devono comprare 250 loot box a 600$ per averlo, decideranno di comprarlo direttamente”.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

EVOCA IL LORD OF LIGHT E SCONFIGGI IL MALE SU ACTRAISER RENAISSANCE, ORA RIMASTERIZZATO PER LE PIATTAFORME MODERNE

Il classico per Super Nintendo è ora disponibile per Nintendo Switch, PlayStation®4, PC e dispositivi …