NAPOLI BASKET, DOMANI IL RECUPERO CON LA REYER VENEZIA – SACRIPANTI: “MOMENTO PARTICOLARE MA SIAMO FIDUCIOSI”

Primo impegno del 2022 per la Gevi Napoli Basket che affronta domani, nel recupero della tredicesima giornata del campionato di Serie A, l’Umana Reyer Venezia.

La gara si disputerà al Palasport Taliercio di Mestre, con inizio fissato alle ore 19,30.

Dopo la sosta dovuta all’aumentare dei contagi Covid, la squadra di Sacripanti torna in campo per affrontare una delle grandi del Campionato. La Reyer infatti, nonostante gli ultimi risultati, è sicuramente una squadra con giocatori di valore assoluto che, negli ultimi anni, ha raggiunto prestigiosi traguardi, vincendo sia il Campionato che la Coppa Italia.

La Gevi, dopo la sconfitta nell’ultima gara del 2021 contro Trento, è dunque attesa da un banco di prova importante. Gli azzurri sono al quarto posto in classifica a quota 14, con Trieste e Brindisi, la Reyer è invece reduce da tre sconfitte consecutive che hanno portato la squadra di Coach De Raffaele all’undicesimo posto, con 10 punti.

Jeremy Pargo è l’unico ex della gara. Il giocatore americano della Gevi infatti ha giocato a Venezia nella stagione 2015/2016.

Arbitreranno l’incontro Michele Rossi (Anghiari), Denny Borgioni (Roma), Giulio Pepponi (Spello)

Dichiarazione Coach Sacripanti:

“Indubbiamente siamo stati fermati dal Covid nel nostro momento migliore. Eravamo reduci da cinque gare vinte ed in cui abbiamo giocato molto bene, purtroppo il focolaio che abbiamo avuto ci ha bloccato. Non è stato facile riprendere, ho cercato di tenere il ritmo gara durante gli allenamenti senza, tuttavia, esagerare visto il periodo di stop che abbiamo avuto. Non è un lavoro abitudinario, ma adesso dobbiamo pensare alla partita. Bisogna essere fiduciosi su quanto abbiamo fatto, allo stesso tempo sappiamo che potranno esserci delle variabili. Il Covid ci ha dato problemi sia dal punto di vista del lavoro che da quello mentale. Ora dobbiamo conviverci, rimanendo sempre controllati, cercando di evitare rischi. Affrontiamo una squadra fortissima. Venezia può contare su tanti giocatori importanti. Loro, come noi, sono stati molto sfortunati con gli infortuni. Non sappiamo in che condizioni arriveremo, sia loro che noi alla partita. Servirà grande forza mentale. La nostra squadra ha sempre giocato bene quando è riuscita ad allenarsi per bene, questo potrebbe creare delle difficoltà. Ovviamente non possiamo dire di non pensare alle Final Eight. Un successo contro Trento ci avrebbe di fatto qualificato ma ora abbiamo altre occasioni per cercare di centrare questo prestigioso obiettivo. Bisogna rimanere uniti nei momenti di difficoltà, come abbiamo dimostrato prima della sosta.”

La gara tra Umana Reyer Venezia e Gevi Napoli Basket sarà trasmessa in diretta streaming sulla piattaforma Discovery+. Aggiornamenti in diretta anche sulla pagina Facebook Ufficiale del Napoli Basket.

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Jacques Pardi

La laurea in ingegneria gli ha fatto perdere i capelli ma non le tante (troppe?) passioni, dallo sport (soprattutto il Napoli, calcio e basket, ma più che di passione qui parliamo di...malattia), al cinema, dalla musica alle serie tv, fino (inevitabilmente) ai fumetti. La moglie e le due figlie queste passioni spesso le supportano, altrettanto spesso le...sopportano. Un autentico e fiero "nerd partenopeo" insomma, incurante dell'età che avanza, con un sogno nel cassetto: scrivere di quello che ama

Check Also

SPORTING CLUB SAN FRANCESCO

Per il club Padel di Chiaiano il nostro giudizio è estremamente positivo, tra tutti quelli …