van gogh

Non solo Cosplay: i fantastici make-up di Rosy!

Oggi pubblichiamo un’intervista un pò particolare: si tratta di Rosy, una ragazza che realizza degli spettacolari make-up, andiamo quindi a conoscere questa vera e propria artista del trucco!

Parlaci di te 

Salveee!! Mi chiamo Rosaria Gioia (ma voi chiamatemi Rosy!), sono di Salerno e ho vent’anni! Dopo un lungo e tortuoso percorso liceale, ho iniziato a frequentare l’accademia di Liliana Paduano a Napoli per truccatrici e visagiste. Le cose che mi piacciono sono tantissime, tra cui l’arte, serie tv, musica ecc… ma la mia più grande passione è sicuramente il make-up!

Da quanto tempo fai make-up e quali hai realizzato fino ad ora?

Beh, non saprei dire una data precisa, perché ho realizzato dopo un bel po’ il fatto che questa sarebbe stata la mia “strada”.
Fin da piccolina ho sempre avuto la curiosità di qualsiasi tipo di cosmetico; il mio tempo libero lo occupavo guardando video su youtube, leggendo articoli a riguardo ecc…
Man mano che gli anni passavano, iniziavo ad applicare il mio primo mascara e la mia prima matita, come tutte le ragazzine della mia età. Si, ero felice e mi sentivo sicuramente “più grande” con un po’ di trucco, ma dentro di me sentivo che volevo di più; volevo trasmettere le emozioni e la VERA passione che era in me.
Durante il mio percorso liceale, ho spesso cambiato idea sul mio ipotetico futuro: un periodo ero convinta di voler intraprendere gli studi di architettura, un altro ero convinta di voler intraprendere gli studi di psicologia (che tutt’ora mi appassiona particolarmente) e un altro ancora volevo che il make-up facesse parte della mia vita, anche quella lavorativa; su quest’ultima decisione non sono mai stata appoggiata particolarmente perché, diciamoci la verità, il make-up è sempre visto come qualcosa che tutti possono fare, qualcosa di “massì un po’ di ombretto e via!!”, qualcosa di così blando… Ed è proprio questo che inizialmente mi fermava!
Il 23 settembre 2018 realizzai e pubblicai il mio primo bodypaint realizzato in circa 5 ore…e chi se lo dimentica!
Furono 5 ore di puro rilassamento per me, quel tempo passò velocissimo! Proprio quel giorno capii che quello sarebbe stato il mio futuro, il mio essere felice.
Da quel momento in poi ho realizzato qualsiasi tipo di look, anche ispirandomi a serie tv, film, canzoni e personaggi abbastanza celebri: da Deadpool a Venom, da Lady Gaga a Frida, da Stranger Things a Rick and Morty, e tantissimi altri!

Usi un nickname?

Ma in realtà non ho un nick definitivo! Semplicemente mi faccio chiamare “Rosy” perché trovo che sia breve e confidenziale…Rosaria è fin troppo lungo e “distaccato”.

A quale make-up sei più legata?

La risposta a questa domanda è semplice! Ovviamente il mio primo bodypaint “ufficiale”!
Oltre alla bellezza estetica di quel look e ai millemila errori, dietro ci sono una marea di emozioni! È stato bellissimo capire e realizzare che potevo fare tantissime cose, oltre ad applicare il semplice mascara nero e la monotona matita nera!

Realizzi da sola i tuoi splendidi lavori?

Si, totalmente da sola, ma mi piace anche avere consigli e dritte da un “occhio” esterno!
È inutile negarlo, è sempre bello sentirsi dire “Woooow, bellissimo!”, ma, a mio parere, è apprezzato anche un “Secondo me, potresti fare così…” ecc…

Hai un “dream make-up” o un progetto che hai particolarmente a cuore?

Un “dream make-up” potrebbe essere un make-up realizzato con protesi ed effetti speciali, ma al momento, purtroppo, non ho ancora i prodotti adatti a questo tipo di make-up; spero di imparare e poterli realizzare al più presto!  Non ho un progetto particolarmente a cuore. Dietro ogni foto che scatto e make-up che realizzo c’è tanto impegno, tantissima passione e tanta progettazione del make-up stesso.

In quale make-up non ti vedresti proprio?

In realtà, il bello del make-up è proprio questo! Immedesimarsi anche esteticamente in qualsiasi personaggio reale o prodotto dalla fantasia per poche ore; modificare, ad esempio, la forma dell’occhio, o cambiare colore del rossetto, dal nero totale, al nude rosato!

Secondo te, è giusto guadagnare con questo tipo di make-up? Ci sono casi dove non lo sia?

Assolutamente si, credo sia giusto guadagnare col make-up! Dietro questo lavoro, soprattutto per chi ha intrapreso lo studio completo di quest’arte, c’è tanta professionalità e dedizione.
Alla base del make-up non ci sono solo pennelli, polveri e fondotinta; c’è una studio teorico e pratico immenso! Posso dire che in quest’ambito non si finisce mai di imparare!
Al giorno d’oggi tutti siamo bravi ad applicare il correttore sulle occhiaie, ma vi siete chiesti perché la maggior parte delle volte risulta grigia?… beh, lo studio teorico avrà la risposta!
Credo che la professionalità sia anche in questo e credo sia giusto guadagnare se si abbiano le giuste basi e lo giusto studio.

 Secondo te, che impatto hanno avuto i social network nella diffusione di questo tipo d lavori?

Assolutamente positivo!! Si può dire che anche grazie ai social ho scoperto la bellezza di questo mondo; mi sono incantata davanti ad artisti e preso anche ispirazione da quest’ultimi! I social, se utilizzati nel modo giusto, sono davvero una rivoluzione, in qualsiasi ambito!

A quali eventi hai partecipato fino ad ora? Qual è la tua fiera preferita?

Io adoro partecipare a qualsiasi fiera e conoscere gente nuova, soprattutto in questo ambito!
Purtroppo ho avuto l’occasione di partecipare alle fiere realizzate esclusivamente nella mia regione, ma spero presto di partecipare anche a fiere molto più grande di quelle regionali!
La mia fiera preferita è sicuramente il Fantaexpo, perché proprio lì conosciuto tantissime persone a cui sono particolarmente legata: ormai è come se fossimo un’unica famiglia!
Li ho partecipato con il mio primo ed unico cosplay di Joy di Inside Out, realizzato totalmente da me.
Amo partecipare a quella fiera perché è come se fosse un mio mondo ideale, dove qualsiasi desiderio si possa realizzare… ogni volta mi sento a casa!
Spero di ritornare presto in fiera ed emozionarmi ancora come la prima volta.

Quali sono i tuoi prossimi progetti?

Non ho progetti predefiniti, ma posso dire che realizzerò tantissimi altri look, impegnandomi come sempre al massimo e spero di trasmettere ciò che è per me l’arte, ciò che mii emoziona.

Ecco infine gli spazi social di Rosy:

Our Friends:

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

WORLD’S END CLUB – DEMO GRATUITA ORA DISPONIBILE SU NINTENDO SWITCH

DEMO GRATUITA ORA DISPONIBILE SU NINTENDO SWITCH Metti alla prova il tuo lavoro di squadra …