ORFANI E DYLAN DOG: TUTTE LE NOVITA’ DAL NAPOLI COMICON!

 Molti i progetti in corso per due delle taste più popolari di Casa Bonelli: Dylan Dog e Orfani. A rivelarle nell’incontro di mezzogiorno della seconda giornata di questo Napoli Comicon, i responsabili editoriali Roberto Recchioni e Franco Busatta.

Partendo da Dylan: uscirà a settembre un albo speciale per i trent’anni dell’inquilino di Craven Road. A realizzarlo saranno lo stesso Recchioni e Gigi Cavenago. Sarà una storia particolare, “che si andrà a innestare  nel mito di Dylan dog” con la presenza di personaggio classici, come suo padre e Morgana, ma  allo stesso tempo si integrerà col nuovo Dylan. Subito dopo arriverà la prime di due storie sceneggiate da Tiziano Sclavi in persona,  illustrata per l’occasione dalla matita di Giampiero Casertano.

Per quanto riguarda Orfani, il prossimo albo in uscita sarà realizzato da una serie di grandi autori, tutti chiamati “in funzione degli stati emozionali presi in considerazione dalla sequenza” ha dichiarato sibillinamente Recchioni.

La serie è attualmente ad una svolta, che esploderà come di consueto in un finale di stagione inaspettato in cui i piani di  Jsana Juric saranno finalmente chiari. Per il dopo sono in programma due brevi mini stagioni di tre volumi ciascuna. La prima, scritta interamente da Paola Barbato, si concentrerà proprio sulla Juric.  Emiliano Mammuccari invece sarà lo sceneggiatore della seconda, che getterà uno sguardo sulle persone rimaste sulla Terra morente dopo l’esodo su Nuovo Mondo. Poi il flusso della storia principale riprenderà nella quarta stagione vera e propria, il cui titolo resta al  momento segreto.  Secondo lo stesso Recchioni infatti, sarebbe uno “spoiler bello grosso”  su come andrà a finire la terza. Si sa però che  Carmine di Giandomenico presterà le matite al numero uno, e Davide Gianfelice realizzerà il secondo. Alle sceneggiature, almeno per il momento, lo stesso Roberto Recchioni e Michele Monteleone. Infine, è già in lavorazione un romanzo, edito da Bonelli, incentrato sugli anni non raccontati di Ringo, quelli della rivoluzione. Molto resta da decidere, ma sarà probabilmente ispirato alle novelle giapponesi, con un forte contenuto di illustrazioni.

Se la quarta sarà anche l’ultima stagione di Orfani rimane però una grande incognita: “il meccanismo narrativo era concepito per durare circa quattro stagioni, ha dichiarato ancora Roberto, “ma per quanto mi piaccia bruciare il mondo, bisogna riflettere prima di chiudere una serie che va così bene.”

 

Please follow and like us:

Biografia Carmelo Nigro

Carmelo Nigro
Nato sul finire della lontana e oscura epoca umana conosciuta come “anni '80”, è riemerso, più o meno trionfante, dal labirinto universitario durante la seconda decade del terzo millennio, riportando una laurea in giurisprudenza come macabro trofeo. Nerd incallito e irredento, fagocita libri e fumetti di ogni tipo, delirando di improbabili super-poteri da ben prima che Downey Junior rendesse popolare la faccenda sfrecciando ubriaco nei cieli di Hollywood... Il suo primo atto ufficiale come membro del team di Senza Linea è stato inventare la parola “Nerdangolo”, rubrica di cui tutt'ora si occupa per la gioia di sé stesso. mail: c.nigrox@gmail.com

Check Also

Descenders in arrivo su Nintendo Switch il 6 novembre

Scegli il tuo team. Diventa una leggenda. Sold Out e No More Robots sono felici di …