“PINGUINO” DI POLLY DUMBAR. RECENSIONE UNDER 10

 

Trama: Ben è elettrizzato per il pinguino che ha ricevuto in regalo. Pinguino, però, non dice una parola. Ben le prova tutte: le smorfie, i balletti, fa la verticale, lo ignora, lo lancia nello spazio… Ma da Pinguino, nessuna reazione: resta sempre muto. Quando però Ben viene mangiato da un leone, Pinguino tira fuori la sua grinta, per un finale dolcissimo e a sorpresa.

Oltre un milione di copie vendute, vincitore di numerosi premi, il bestseller di Polly Dunbar è un classico contemporaneo per bambini, una storia che cattura la magia dell’immaginazione, fa sorridere e scalda il cuore.

Camelozampa

 

Recensione: E’ evidente che Ben sia un bambino moderno, un bimbo abituato a giocattoli interattivi che come minimo parlano e camminano. Enorme è la sua delusione quando scopre che il suo nuovo pupazzo, un pinguino, non fa nulla di tutto ciò. Inutilmente si adopera a stimolare il peluche a reagire, ce la mette proprio tutta, iniziando con un approccio gentile, per poi passare a pernacchie e spintoni, neanche il volo su un razzo od offrirlo in pasto ad un leone smuove Pinguino. Ben è disperato, urla ed il leone, annoiato se lo pappa in un boccone. Ed ecco che Pinguino prende una posizione: nessuno può far del male al suo nuovo amico e lo trae in salvo. Solo allora inizia a raccontare a Ben tutto ciò che hanno fatto insieme.

R. ha amato tantissimo questo albo, lui che ama i giochi elettronici, ma che non muove un passo senza una vecchia maglietta sdrucita che sicuramente non parla, non cammina, ma gli trasmette tranquillità e sicurezza.

Un libro di una semplicità estrema, ma che reca un messaggio chiaro: l’amicizia porta spesso a parlare poco ed ascoltare molto.

I bambini si rivedranno in Ben, si riconosceranno in lui, ammettendo che sono tante le volte in cui  hanno interagito con gli amichetti proprio come fa il protagonista con il Pinguino.

Essenziali e d’impatto sono le illustrazioni, rappresentano il minimo ed indispensabile su sfondo bianco così da mettere in risalto gli accadimenti, il lettore è focalizzato sulla scena, la vive pienamente senza distrazioni.

Vincitore di molteplici premi: Booktrust Early Years Award
Practical Pre-School Award
UKLA Book Award
Red House Children’s Book Award
Nestle Silver Children’s Book Prize
Finalista Kate Greenaway Medal

 

         

 

 

Polly Dunbar è autrice e illustratrice di numerosi libri per bambini. Vive nel Regno Unito, dove ha studiato illustrazione alla Brighton University. È stata selezionata tra i 10 migliori illustratori per il Booktrust. È inoltre co-fondatrice di Long Nose Puppets, compagnia teatrale vincitrice di vari premi, che ha realizzato anche adattamenti teatrali dai suoi libri. In Italia è già pubblicata da Mondadori (Rosso di rabbia), Salani (Mio papà sa volare, scritto da David Almond) e Babalibri (Il bambino nella bolla, scritto da Margaret Mahy).

 

Please follow and like us:

Biografia Cristiana Abbate

Veterinaria pentita e mamma convinta.Si ritiene propositiva e per nulla diplomatica .Grande appassionata di viaggi e divoratrice di libri. Malata di shopping e con il conto in banca fisso sul rosso.

Check Also

Panini Comics e HarperCollins Italia annunciano un nuovo progetto editoriale congiunto

Panini Comics e HarperCollins Italia annunciano un nuovo progetto editoriale congiunto  Per la prima volta in Italia …