giovedì , 20 Giugno 2019

Quartet al Palapartenope il trionfo dell’arte

Domenica 20 gennaio 2019 presso il teatro Palapartenope ho assistito alla data napoletana dello spettacolo Quartet del regista PATRICK ROSSI CASTALDI.

Protagonisti un poker d’assi di mostri sacri del teatro italiano, Erica Blanc (che sostituisce Giovanna Ralli), Giuseppe Pambieri, Cochi Ponzoni e Paola Quattrini.

Lo spettacolo è tratto da un noto film del 2012 di Dustin Hoffman.

La trama è semplice:

”In una casa di riposo, un trio di cantanti lirici sta preparando un concerto in onore di Giuseppe Verdi. L’arrivo di una loro vecchia conoscenza fa riemergere vecchi ricordi”.

Le battute sono da commedia “antica”, un po retrò e si ride con garbo delle vicissitudini dei protagonisti, senza cadere nella volgarità, mai. I toni sono delicati ed hanno un retrogusto amaro, i quattro cantanti lirici, sempre eleganti e composti devono fare i conti con la vita che passa. La casa di cura, sebbene allegra e piena di vita, rappresenta la fine delle loro carriere.

Non ci resta che sdrammatizzare.

Alla fine tutti dovremo fare i conti con la vita che passa, e chi può farlo è fortunato.

Il “fuoco sacro” del palcoscenico non si spegne mai per chi ha vissuto una vita da artista e nonostante tutto sa ancora cogliere le occasioni che arrivano.

Unico neo, una sola data a Napoli, peccato sarebbe stato bello una tournée vera e propria per far trascorrere a più spettatori possibili due ore in compagnia di questo magnifico “Quartet”e la sua ricercata ironia.

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Carlo Kik Ditto

Carlo Kik Ditto
Autore dei romanzi "La pecora Rosa"e "Crazy Bear Love" e "A Destra dell'Arcobaleno",Carlo Ditto con la sua ironia e il suo tono sempre sopra le righe,riesce a raccontare in modo davvero unico,la quotidianetà.Nella sua rubrica "L'angolo della Pecora Rosa",accompagnerà i nostri lettori nel mondo LGBT.

Check Also

CASA DELLA MUSICA FEDERICO I 17 – 18 GIUGNO MILES GLORIOSUS…OVVERO: MORIRE D’URANIO IMPOVERITO

CASA DELLA MUSICA FEDERICO I 17 – 18 GIUGNO ORE 21  MILES GLORIOSUS…OVVERO: MORIRE D’URANIO …