Ricetta: Roccocò morbidi morbidi

Il Roccocò è il principe delle feste che subito dopo la regina pastiera e il reale struffoli, regna le tavole natalizie con il suo tripudio di mandorle e con il suo  sapore così fortemente speziato. La sua più grande caratteristica è la sua anima così forte e tenace anche al martello, ma accantonando la tradizionale ricetta spaccadenti, oggi proponiamo una versione più morbida anche per i palati più delicati.

 

       Ingredienti:

  • 500 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 225 g di miele
  • 500 g di mandorle pelate
  • 100 g di canditi di arancio frullati
  • 10 g di pisto
  • 2 g di ammoniaca
  • 1 uovo per indorare
  • 100 g di succo di arancia

    Preparazione:

Tritare una metà dell mandorle. Farina a fontana e mettere tutti gli ingredienti al centro e impastare fino a farla diventare omogenea e porla in frigo per una ora. fare dei cilindri  di impasto di circa 15 cm e spessi 2 cm e gare delle ciambelle, da riporre su carta forno e poi farle riposare per circa un ora, Spennellare con un uovo battuto con un pò di latte e informare a 180° per 20 minuti. Il roccocò deve la sua durezza agli zuccheri presenti, per cui, una cottura più lunga dei 20 minuti ne indurirà la sua consistenza.

 

 

Please follow and like us:

Biografia Oriana Capuano

Cake design e pasticcera pasticciona. Per me un pasto non può essere davvero concluso senza un dolce! vi porterò con me in pasticceria e scopriremo le sue meraviglie!

Check Also

Frullato di Frutta

Frullato di Frutta Frozen…tra le cose buone dell’estate!

Durante la stagione estiva la frutta trova la sua massima espressione. In questo periodo dell’anno …