Ricette facili e veloci: CARCIOFI ALLA ROMANA

Ecco una ricetta semplicissima e molto gustosa : “carciofi alla romana”. Un contorno tipico della cucina laziale apprezzati da tutti, un piatto leggero, ma al tempo stesso ricco di gusto. I carciofi (di solito si usano le mammarelle, perché sono una varietà di carciofi non spinosi ) conditi con un trito di aglio e erbe aromatiche che va messo direttamente tra le loro foglie, poi messi in una casseruola e cotti interi a testa in giù stretti uno all’altro.

 INGREDIENTI

4 Carciofi ,

olio extra vergine d’oliva q.b.,

1 spicchio di aglio,

mentuccia, prezzemolo, sale, pepe q.b.,

pangrattato un cucchiaio.

2 limoni per mettere i carciofi in bagno.

PREPARAZIONE

Per prima cosa occupatevi della pulizia dei carciofi: togliete le foglie esterne quelle più dure, con un coltellino possibilmente sottile e molto affilato percorrete un movimento a spirale dal fondo verso la cima del carciofo, fatto questo tagliate una parte del gambo lasciandone 4 centimetri circa.

Con le mani allargate le foglie dei carciofi in modo da poter togliere la barbetta presente all’interno

 Mettete i carciofi, così puliti, in una bacinella con dell’acqua fredda dove in precedenza avrete spremuto 2 limoni per evitare la formazione di parti nere.

Nel frattempo che i carciofi saranno a bagno, tritate l’aglio, la mentuccia ed il prezzemolo e aggiungete il pangrattato, un filo d’olio e un pizzico di sale. Prendete ora un cucchiaino, riempite i carciofi, che avete precedentemente allargato, e farciteli. Mettete in un tegame antiaderente i carciofi bagnandoli con un po’ di olio e fateli scottare per almeno 2 minuti, quindi aggiungete acqua calda fino alla metà’ della testa del carciofo, salate e coprite il tegame con un coperchio. Trascorsa mezz’ora controllate la cottura dei carciofi con una forchetta e se sono pronti,( dovranno essere morbidi) serviteli in tavola ancora caldi e cosparsi con il sughetto della cottura… e….

 

 

Buon appetito!

 

Please follow and like us:

Biografia Luciana Pasqualetti

Fiorentina di nascita ma napoletana con il cuore. Appassionata di cucina, storie e racconti su Napoli. Entusiasta per tutto ciò che è antico, non disdegnando il nuovo. Ama la puntualità e non sopporta l'approssimazione.

Check Also

Piatto a Base di Uova

Rotolo di Frittata: un piatto semplice ma estroso

In cucina basta un po’ di fantasia ed anche una semplicissima frittata può diventare un …