giovedì , 23 Gennaio 2020
Fonte today.it

Riempire la stessa bottiglia d’acqua fa male. Gli esperti: “Come leccare il wc”

C’è chi lo fa per salvaguardare l’ambiente, chi per risparmiare. Eppure, riciclare bottiglie di plastica e riempirle finché sono integre è un’abitudine che può danneggiare la salute.Uno studio pubblicato dal Canadian Journal of Public Health ha dimostrato che bere da una bottiglia di plastica già usata è una cattiva consuetudine che sarebbe meglio non ripetere. Il motivo? Le bottiglie “vecchie”, anche se risciacquate, rimangono pur sempre vecchie; diventano presto un ricettacolo di batteri di ogni genere ed espongono a rischio infezioni, nausea, vomito e intossicazioni alimentari.

L’acqua è la bevanda per eccellenza per tenersi in salute e in forma. Numerose ricerche nel corso degli ultimi anni hanno dimostrato che berne tanta – in genere gli esperti dicono 2 litri, ma dipende molto dalle esigenze specifiche dell’organismo di ciascuno – aiuta il cervello e il livello di attenzione, migliora il funzionamento dell’apparato digerente e del metabolismo.Qualcuno ne beve 8 bicchieri al giorno, altri non rinunciano ogni mattina ad acqua tiepida e limone. Dopotutto, a chi non è mai capitato di riempire una vecchia bottiglietta d’acqua da mezzo litro e infilarla in borsa o nello zaino per andare a lavoro o per fare una corsa al parco? Una soluzione leggera e pratica per avere sempre un po’ di acqua con sé. In pochi però sapevano che è poco salutare riciclare quelle che si avevano in casa.

I ricercatori canadesi hanno effettuato un test su un campione di 76 bottiglie di plastica riutilizzate, dopo averle lasciate per un lasso di tempo abbastanza prolungato a temperatura ambiente. I risultati non hanno lasciato spazio a equivoci. Due bottiglie su tre hanno evidenziato al loro interno una quantità di batteri nettamente superiore rispetto al limite consentito, mettendo potenzialmente a rischio di infezioni, intossicazioni alimentari, nausea e vomito. Certamente, acquistare una bottiglia d’acqua di plastica ogni volta che si ha sete danneggia l’ambiente e il portafogli. Decisamente sconsigliato. Le ultime ricerche dicono però che usarne una per mesi, facendole fare la spola tra casa e lavoro, è altrettanto sconsigliato perché fa male alla salute. L’ideale sarebbe bere da una fontana, da un bicchiere di vetro o da un dispenser acqua in ufficio, per ridurre gli sprechi e le controindicazioni per la salute.

Secondo un altro studio di Treadmill Reviews la quantità di germi che si accumula sul collo e sul tappo girevole della bottiglia è enorme. Riciclarla per bere, quanto a rischio contaminazione, è come “leccare la tavoletta del water”, hanno detto i ricercatori. Un paragone colorato che rende meglio l’idea.

Please follow and like us:

Biografia Redazione

Avatar

Check Also

OLIO DI PALMA: UN NEMICO REALE?

Già da qualche anno, l’olio di palma è un nemico bandito da qualsiasi supermercato ed …