SLOTS: LA PRIMA GRAPHIC NOVEL DI DAN PANOSIAN

Dopo l’esordio in Marvel Comics e i lavori per DC Comics, Dark Horse, Boom! Studios e Dynamite Entertainment e Image Comics, Dan Panosian sbarca inSkybound, con la sua prima graphic novel: SLOTS. Storia di boxe e riscatto, ambientata in una Las Vegas regolata dalla scaramanzia ( da una città costruita sul gioco d’azzardo non me lo sarei mai aspettato. Per l’occasione Panosian è soggettista, sceneggiatore, disegnatore e colorista.

Siamo a Las Vegas. Il protagonista si chiama Stanley Dance, e come dice il cognome è uno che balla. Però gli piace farlo sull’abisso (sic.). Che significa? A quanto pare un sacco di cose, ma principalmente che ha vissuto sempre a modo suo (mentre gli altri vivevono tutti a modo di Hans Schmitt, maniscalco alsaziano del XIII secolo). Senza pensare che, un giorno, sarebbe invecchiato. E infatti mentre stava lì a non pensarci, è diventato un vecchio pugile, senza l’ardore della gioventù e con un passato pieno di macerie. Eppure ha ancora un obiettivo: chiudere tutti i conti, riscattando tutti i guai che ha combinato. Sa cadrà al tappeto, lo farà con stile.

Un pugile esteta insomma.

Slots

Autore: Dan Panosian

Casa Editrice: saldaPress

Prezzo: pp. 144, cartonato, euro 24.90

Please follow and like us:

Biografia Carmelo Nigro

Carmelo Nigro
Nato sul finire della lontana e oscura epoca umana conosciuta come “anni '80”, è riemerso, più o meno trionfante, dal labirinto universitario durante la seconda decade del terzo millennio, riportando una laurea in giurisprudenza come macabro trofeo. Nerd incallito e irredento, fagocita libri e fumetti di ogni tipo, delirando di improbabili super-poteri da ben prima che Downey Junior rendesse popolare la faccenda sfrecciando ubriaco nei cieli di Hollywood... Il suo primo atto ufficiale come membro del team di Senza Linea è stato inventare la parola “Nerdangolo”, rubrica di cui tutt'ora si occupa per la gioia di sé stesso. mail: c.nigrox@gmail.com

Check Also

Da Toshiba arrivano quattro hard disk da mettere sotto l’albero

Quest’anno più che mai, tutti noi, meritiamo un Natale davvero speciale: scambiarsi regali perfetti, creare …