SNAPCHAT VS INSTRAGRAM: LA LOTTA CONTINUA!

Snapchat è ormai da più di un anno il diretto concorrente dei social di Mark Zuckerberg, proprietario di Facebook, Instagram e di WhatsApp.

Snapchat è un social in cui è possibile inviare foto o video ai propri contatti con una scadenza temporale che va da 1 secondo ed arriva fino a 10 secondi, dopo di che il messaggio si autodistrugge ed è impossibile recuperarlo.

Infatti inizialmente nacque come social in cui fidanzati, amici o amanti, si scambiavano messaggi o contenuti multimediali che non dovevano essere scoperti!

Con quest’app è possibile pubblicare un contenuto che ha la durata di 24 ore e che possono visualizzare tutti i propri contatti senza alcuna restrizione.

Da più di un mese Instagram ha aggiunto una  funzione simile, è possibile infatti  pubblicare foto o video che hanno un “ciclo vitale” giornaliero, questa funzione è stata chiamata Stories.

L’unica pecca di Snapchat è la difficoltà di trovare nuovi amici, infatti o si conosce il nickname della persona che cerchiamo o si deve avere il numero in rubrica per poterla aggiungere.

Ma, ascoltando i consigli dei propri utenti, in questi giorni è stato rilasciato un aggiornamento che consentirà agli utenti di ricercare gli altri iscritti tramite una barra di ricerca che sarà presente in tutte le schermate dell’app.

Questa nuova funzionalità aprirà le porte di snapchat anche agli utenti meno avvezzi, ai meno giovani e naturalmente anche alle aziende, le quali potranno sfruttare snapchat per sponsorizzare i propri prodotti.

La nuova funzionalità è stata sviluppata grazie all’acquisizione da parte di Snap della startup Vurb, azienda specializzata in ricerca da dispositivi mobili.

Ma non è tutto, con questo nuovo aggiornamento Snapchat ha implementato la possibilità di partecipare ai contenuti curati dall’app in occasioni di eventi o celebrazioni, come per esempio il SuperBowl o l’ Oktoberfest.

                                                    

Please follow and like us:

Biografia Mattia La Rana

Mattia La Rana, nato a Trieste ma di adozione napoletana, è uno studente, in procinto di laurea, di Economia Aziendale. E’ appassionato di fotografia, smartphone e di console, più in generale di tutto ciò che è tecnologico. Il suo motto: “ Stay hungry, stay foolish”

Check Also

Kaspersky: gli italiani si affidano ai social e agli influencer per imparare, evadere la realtà e sentirsi meno soli

Le relazioni unilaterali, dette anche “parasociali”, si stanno diffondendo in tutto il mondo come conseguenza …