mercoledì , 19 Febbraio 2020

THQ Nordic si schiera contro le loot box

In un tweet sulla propria pagina il publisher  THQ Nordic , si è schierato contro l’ utilizzo di loot box. Il publisher ha affermato che nessun loro gioco ne fa e nè farà utilizzo in futuro perchè non sono interessati a inserire delle meccaniche “da casinò” nei propri titoli.

Questo messaggio arriva in risposta a una nuova politica che verrà adottata dall’ ESA (Entertainment Software Association )  che farà in modo che saranno resi noti i dati di qualsiasi gioco farà utilizzo di loot box o le introdurrà attraverso un DLC.

 Verranno inoltre pubblicate le possibilità di ottenere un determinato premio dalle casse, allo scopo di informare correttamente i giocatori.

Fonte: Gameindustry/ THQ Nordic

Please follow and like us:
fb-share-icon0

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

CREA LA TUA STORIA CON L’ AVATAR SYSTEM UNICO DI HUMANKIND

Disponibile un nuovo trailer e l’annuncio di una grande funzionalità: in Humankind, creerai il tuo …