Tutorial Sposini in PDZ

 

Mese di Maggio e quindi vuol dire solo una cosa: Matrimoni…e a go-go!!

Oggi proponiamo un genere di sposini molto semplici ma che piacciono tanto grazie al loro viso così simpatico e tipo cartoon manga, che sarà impossibile non farli per la nostra wedding cake un pochino fuori dagli schemi.

 

 

 

 

 

 

 

   

1)- Da una palla di pdz, dare la forma un po ovale e con un bastoncino dare una pressione al centro così da creare lo spazio per gli occhi. Con le dita ammorbidire la pressione data e creare la fronte più schiacciata rispetto al muso.

 

   

2) – Con un bastoncino spesso disegnare una “U” al centro del viso. Con le dita assestrae tutte le impressioni e creare il nasino appena sporgente dal viso. \ disegnare con un tool a punta siliconata gli occhi e ritagliare la parte con un bisturi e asportare la pasta in eccesso.

 

   

3) – Inserire nella cavità dell’occhio la pdz nera e sistemarla con l’aiuto di un tool. \ Con un tool disegnare la bocca sorridente.

 

   

4) – Inserire le ciglia e poi con due palline piccolissime fare le “lucine” negli occhi e dipingere le sopracciglia.

 

   

5) – Per fare i capelli, fare una pallina di pdz schiacciata tra le mani e coprire tutto il capo. Per dargli una piega, tagliare la parte di piegatura che si forma cercando di accomodare la pasta alla testa e così riuscirete a crare il ciuffo laterale.

 

 

6) – Con le dita sistemate tutta la pettinatura dello sposino e rifinite con un batoncino il tutto creando delle linee per dare movimento alla chioma.

 

 

 

 

 

 

     

7) – Fare dei salsicciotti con lo stecchino infilato all’interno e poi lavorarli a cono per fare gambine. Pareggiare le gambe alla stessa altezza,

 

 

    

8) – Da una pallina fare una goccia e poi schiacciarla un pò per fare i piedi. Da una pallina di pdz fare un cono piccolino, troncandone un pezzo al fondo e schiacciare la parte superiore per fare le spalle.

 

 

   

9) – Assemblare il tutto e uniformare bene il busto alle gambe e incollare con poca acqua. \ fare un piccolo cilindro per il collo.

 

 

    

10) – Stendere della pdz nera e ritagliare un trapezio per fare la giacca dello poso. Fare il colletto da una striscia di pdz.

 

 

    

11) – Applicare la giacca al corpo e tagliare e rifinire tagliando le parti in eccesso. Fare le braccia e applicarle con poca gelatina e per manine basteranno due palline color carne.

 

 

    

12) – Per fare il papillon fare due gocce che schiaccerete un po verso il centro per fare dei triangolini.

 

 

 

13) – Applicare il colletto bianco, il colletto nero e il papillon. Lo sposino a questo punto è finito, e adesso faremo il vestitino della sposina ancora più facile.

 

 

 

 

 

 

 

   

14) – Da un cilindro di pdz bianca fare la gonna e con un bastoncino fare delle pressioni per fare delle pieghe.

 

 

15) – Sulla gonna mettere un quadratino di pdz e modellarlo come bustino del vestito. Fare una cintura e altre rifiniture se gradite.

Per la sposa il viso e le braccia sono esattamente simili allo sposo, per cui seguiamo i procedimenti di prima e completeremo la nostra dolcissima coppietta!

 

 

 

 

 

16) – La torta è completa e noi siamo pronti per il Wedding!!

La torta in stile “Shabby” coperta in panna spatolata e decorata con fiori primaverili dai colori accesi….bella e fresca!!

 

Noi ci vediamo alla prossima settimana con un altro tutorial da scoprire!

 

Please follow and like us:

Biografia Oriana Capuano

Oriana Capuano
Cake design e pasticcera pasticciona. Per me un pasto non può essere davvero concluso senza un dolce! vi porterò con me in pasticceria e scopriremo le sue meraviglie!

Check Also

Ricette a base di Pesce

Calamarata: ricetta classica napoletana.

A Napoli si mangia bene! a conferma di ciò ecco una ricetta partenopea ricca di …