“UN TIPO NELLA MEDIA” DI SUSIE MORGENSTERN. RECENSIONE UNDER 12

 

Trama: Alex è un bambino nella media. A casa, a scuola, con gli amici, nello sport non si distingue mai e ottiene sempre risultati medi. Alex però non è contento di essere così e vorrebbe assomigliare alla sua compagna Ines, che riesce benissimo in tutto ciò che fa. Anche la nuova maestra invita i ragazzi a chiedere di più da se stessi e a riflettere sui loro sogni. Qual è, per esempio, il loro desiderio più grande? Un giorno Alex riceve un regalo inaspettato: una cosa che pesa centocinquanta chili con una tastiera bianca e nera. Da quel momento la vita di Alex cambierà!

Superbaba/Babalibri

 

Recensione: Alex, non è solo un bambino nella media è, soprattutto, un bambino che ha delle difficoltà. Non riesce a trovare il suo posto: a scuola, se lo interrogano, va in confusione, appare disorientato ed impreparato, ma le risposte alle domande lui le ha, solo che arrivano con un po’ di ritardo; non riesce a stringere amicizia; è maldestro; non spicca e, per tale motivo, si sente fuori posto. Grazie ad un regalo inaspettato, Alex comincerà a sbocciare, capisce di essere portato per qualcosa, il pianoforte regalatogli dal suo padrino lo aiuterà ad emergere, lo gratifica, stringerà amicizia con Kevin ed Ines, svolgerà il miglior tema della classe e la sua autostima aumenterà tanto da farlo spiccare.

Leggere di Alex quando si è mamma di un bambino DSA non lascia indifferenti, soprattutto quando tuo figlio che ti ascolta resta in silenzio, poggia il capo sulla tua spalla ed ha uno sguardo che dice tutto. Conosco bene Alex ed anche mio figlio, ma sappiamo altrettanto bene che con pazienza, costanza e sperimentazione si riesce ad uscire dalla “media”, trovare quello per cui siamo portati, perseverare e conquistare un posticino in cima.

Il pianoforte, per Alex è stato lo sprone per mettersi in gioco, per acuire la sua curiosità verso tutto e tutti, ha dato il via ad un percorso che l’ha portato sulla sua strada, ha capito che ci vuole tanta fatica per tutto, una fatica che devono compiere tutti, non solo lui che fino a qualche giorno prima si riteneva nella media.

 

 

 

 

SUSIE MORGENSTERN. Tutti lo dicono: ascoltare Susie Morgenstern è un vero piacere, per la sua voce affabile e la sua gioia di vivere contagiosa. I bambini e i ragazzi amano i suoi libri, perché Susie riesce a divertirli, incuriosirli e trattare temi che li riguardano, come la scuola, la famiglia, l’amore, l’amicizia, con grande creatività e ironia. Americana, nata in New Jersey, Susie Morgenstern vive a Nizza e ama viaggiare. I suoi libri hanno ricevuto un’incredibile sfilza di premi e la sua carriera di globetrotter e rappresentante della letteratura per ragazzi in tutto il mondo procede senza sosta.

 

 

CLAUDE K. DUBOIS

Nasce in Belgio nel 1960. Studia illustrazione all’École supérieure des Arts Saint-Luc di Liège per dedicarsi successivamente al disegno declinato in tutte le sue forme: albi illustrati, riviste, pubblicità, scultura e pittura… Espone in varie gallerie d’arte e centri culturali e ha una cattedra all’École supérieure des Arts Saint-Luc. Ha ricevuto molteplici premi tra i quali il premio Scam nel 2002

 

Please follow and like us:

Biografia Cristiana Abbate

Cristiana Abbate
Veterinaria pentita e mamma convinta.Si ritiene propositiva e per nulla diplomatica .Grande appassionata di viaggi e divoratrice di libri. Malata di shopping e con il conto in banca fisso sul rosso.

Check Also

BENBOW – SCRITTURA e NARRAZIONE: è nato un nuovo luogo in cui immaginare e creare storie

Il motto di BENBOW – Scrittura e Narrazione recita: ‘Se se qui, hai una storia …