Antipasto di Pasqua
Uova Sode

Uova Farcite: un antipasto perfetto per il pranzo di Pasqua.

Pasqua” significa “Passaggio”. Per gli Ebrei la Pasqua rappresenta il passaggio attraverso il Mar Rosso, dalla schiavitù dell’Egitto alla libertà. I Cristiani invece celebrano il passaggio dalla morte alla vita di Gesù Cristo. In entrambi i casi il messaggio che la Pasqua trasmette è lo stesso: rinascere a vita nuova. Ecco perché l‘uovo è il simbolo della Pasqua. L’uovo racchiude dentro di se la vita, perciò rappresenta la vita stessa, una nuova nascita. A Napoli, ogni piatto facente parte del menù tradizionale di questa festa ha un significato religioso. L’agnello ad esempio, è simbolo del sacrificio; il grano, ingrediente principe dalla famosa e squisita pastiera, simboleggia la rinascita come le uova sode che sono le immancabili protagoniste della cosiddetta “Fellata”. Un antipasto composto da svariati salumi e formaggi rigorosamente tagliati a fette. Da qui il nome del piatto. “Fellata” infatti deriva dal termine napoletano “Fella” che significa “fetta”. La ricetta delle Uova Farcite che vi suggerisco oggi è una proposta alternativa per presentare le uova sode nella “fellata” ad esempio. Un’idea saporita, creativa e molto decorativa. Inoltre prepararle è veramente semplice e gli ingredienti sono solo tre (oltre alle uova naturalmente). In particolare occorrono: ricotta, erba cipollina e olio extravergine di oliva. Otterrete delle uova dal sapore delicato ed appagante. Quest’anno a Pasqua provate una ricetta diversa. Stupite i vostri commensali e poi fatemi sapere se sono piaciute.

Per 4 persone occorrono:

  • Uova 4
  • Ricotta 100g
  • Erba Cipollina q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio Extravergine di Oliva q.b.

Per la preparazione di questa ricetta iniziate dalla cottura delle uova. Riempite una pentola con acqua fredda. Immergete le uova dopo averle lavate con acqua corrente ed asciugate. Le uova dovranno essere completamente coperte dall’acqua. Accendete il fuoco e portate a bollore. Dall’inizio dell’ebollizione calcolate 10 minuti di cottura. Una volta pronte le uova, togliete la pentola dal fuoco, eliminate l’acqua bollente e riempite la pentola di acqua fredda. Lasciate raffreddare le uova poi sbucciatele delicatamente. Con un coltello a lama affilata dividete le uova a metà. Prelevate i tuorli sodi e poneteli in una ciotola. Aggiungete la ricotta ai tuorli, un pizzico di sale, un filo d’olio extravergine di oliva e un po’ di erba cipollina. Amalgamate tutto con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema uniforme. Trasferite la crema in un sac a poche con beccuccio a stella della dimensione che preferite. Farcite le uova e decorate con erba cipollina.

 

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Giovanna De Sangro

Food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell’alimentazione. Diplomata “Economa Dietista” e specializza come “Tecnico Esperto del Settore Agro-Alimentare”, è fondatrice del sito internet e video blog “Cucina per Te”. Un nuovo portale culinario dedicato a tutti gli amanti del “mangiar bene” e rivolto sia a chi è alle prime armi in cucina che agli esperti del settore.

Check Also

PANINI COMICS presenta “I BANCHETTI DI ASTERIX”

I BANCHETTI DI ASTERIX di Thibaud Villanova  40 originalissime ricette illustrate e ispirate alla tradizione gallica …