Up,Down e Suami, tre amici da salvare

Tra poche settimane sarà Natale e noi di Senza Linea abbiamo pensato ad una rubrica dedicata ai nostri amici a quattro zampe dal titolo: non comprare, adotta
Perché si, è vero, purtroppo è proprio nel periodo natalizio che si incrementano le vendite di bellissimi cucciolotti di razza che faranno la gioia di grandi e piccini, ma è altrettanto vero che ci sono tantissi cani, gatti, conigli che cercano una famiglia da amare.

Pensiamo che il vero gesto d’ amore, non solo a Natale, ma tutto l’anno, sia quello di adottare appunto un cane già nato, un cane solo, un cane randagio o di canile.Il vero gesto d‘amore per noi  sarebbe quello di aprire le gabbie dei box, quelle dalle quali i cani, i gatti vedono il mondo a forma di rete. Per noi Sarebbe un vero gesto d’amore raccogliere quella gabbietta poggiata per strada, accanto ad un cassonetto nella spazzatura , nella quale è stato riposto un coniglietto di “qualcuno” piuttosto che entrare in un negozio ed acquistarlo.

Margherita Hack diceva “ Gli animali son creature di questa terra, sono nostri fratelli e quindi non è che si devon considerare oggetti a nostra disposizione. Sono esseri viventi che hanno capacità diamare e di soffrire, dobbiamo trattarli proprio come fratelli” e dunque perché non donare una casa alla vecchietta di turno che ha vissuto tutta la vita in canile oppure alla fattrice che viene sfruttata per le cucciolate intensive? Perché non donare amore a chi amore non ne ha mai avuto?
Nella nostra rubrica,  vi presenteremo alcune delle anime che cercano una famiglia per la vita, vi racconteremo la loro storia, vi daremo le informazioni necessarie  ed i contatti a cui rivolgersi per adottare.
Questo natale non comprare, adotta!
Iniziamo dunque con due micilli, Up, Down e la loro mamma di nome Macchia. Vivono tutti e tre in un giardino abbandonato ed ogni giorno una signora porta loro del cibo. Sono in una situazione molto pericolosa, non hanno un riparo per la pioggia ma soprattutto non hanno un posto sixuro che li tenga lontani dai pericoli.
I due fratellini hanno quasu tre mesi e la loro mamma non ha compiuto neanche l’anno di vita. Verranno affidati vaccinati e sterilizzati previo controlli pre e post affido.
Per info potete contattare la nostra redazione che vi metterà in contatto con chi si sta occupando, momentaneamente di loro.
Seconda creatura da presentarvi nella  nostra rubrica è Suami, un bellissimo mix corso di circa sette anni e mezzo. Suami è stata una rinuncia di proprietà, è stata recuperata da una volontaria e da 4 anni vive in un rifugio. Soffre Suami, la solitudine e la reclusione la stanno spegnendo pian piano. Lei, che ha reagito ad un abbandono, lei che ha superato un tumore mammario, non riesce ad accettare l’assenza di una carezza sul muso.
Si affida chippata e sterilizzata, con compilazione questionario pre e post affido, contatti nel tempo con la volontaria che si occupa di lei!
Si affiderà solo a chi tratterà Suami come una figlia.
Trattandosi di un molosso NO PRIMA ESPERIENZA, NO BOX, NO GuARDIA, NO SOLO GIARDINO, SI CON BAMBINI EDUCATI AL RISPETTO DEI CANI.

Per info potete contattare la Sig.ra Maria Rosaria tramite messaggio whatsapp ql num 347 1979659 

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Redazione

Check Also

La giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Da inizio anno, la conta delle vittime di femminicidio è davvero spaventosa. Quota 103, con …