mercoledì , 26 Giugno 2019
Ultime Notizie
man in white shirt lying in bed with laptop

WEB CAM(MING) BOY

Ci sono dei nuovi lavori che sfuggono da ogni categoria, oggi giovani avvenenti alla ricerca di soldi facili, tanti e veloci si inventano  qualsiasi cosa e a dargli una mano ci pensa l’avanzamento della tecnologia. Il sesso  e l’esibizionismo sono il passaporto per entrare in questi mondi.

Abbiamo trattato gli escort ed il porno, oggi questo nuova frontiera lavorativa, il web camming è una via di mezzo tra i due.

Uomini, ma anche donne, disinibite che raccolgono denaro esibendosi davanti ad una webcam

Come entrare in questo mondo virtuale è presto detto:

Basta davvero poco, prima cosa  iscrivetevi ad un sito webcam a pagamento e registratevi con un nickname. Ce ne sono tantissimi ed anche molto frequentati, poi vi serve una webcam collegata ad un computer, già questo vi farà iniziare il vostro lavoro. Ovvio la webcam va posizionata in una zona illuminata ed accogliente, tipo un bel letto matrimoniale o un set a vostra scelta, la vasca da bagno, la doccia, la cucina, potete poi organizzare delle video chat private “on demand” e farvele pagare a caro prezzo e cambiare location ogni volta, sbizzarrite la fantasia. La bellezza l’avete già ed è il vostro lasciapassare, il look da adottare deve essere succinto, ammiccante, sexy, slip o jockstrap, ma potete variare, datevi uno stile riconoscibile, un tratto distintivo.

Una volta online occorre aspettare che i clienti, fans o come volete chiamarli vi conoscano e si colleghino, ovvio prima dovete sapervi vendere con la pubblicità sui social, se siete bravi e belli non tarderanno ad arrivare.

I web camming vengono pagati tramite gettoni, versati dagli spettatori, di solito si inizia uno show vestiti e si chiede di versare una quota minima da raggiungere, tipo cinquanta gettoni per iniziare e così via, se aggiungete un’altra performance gli utenti per vederla dovranno pagare, quindi dovrete stuzzicare le loro fantasie. Inventate dei veri e propri spettacoli, interagite con gli spettatori, sorridete sempre.

I gettoni accumulati vengono cambiati in soldi versati su una carta prepagata, una quota va al sito ospitante.

I guadagni possono essere alti, dipende dal vostro carisma, un web boy che già lavora da anni deve inventarsi sempre cose nuove e spingersi sempre oltre per tenere gli utenti incollati, andando per gradi, ogni volta dare sempre un pochino di più di se stessi agli utenti. Dietro l’angolo c’è sempre una novità allettante.

La regola tassativa è di non incontrare gli utenti, mai, siete degli artisti del web, finito lo show chiudete la chat e appuntamento a domani. Potete scegliere voi gli orari, il giorno ed altro della diretta della vostra “stanza virtuale”, siete a casa vostra.

Il fenomeno è nato negli ultimi anni e si sta espandendo un po’ ovunque, è un lavoro come un altro, estenuante, sembra facile ma non lo è. I siti che offrono questo intrattenimento sono in continua ascesa e gli sponsor pagano per avere un banner al loro interno. Si organizzano fiere, meeting per migliorare il prodotto, ci sono stand con i web boy intenti a conoscere il pubblico, con il proprio merchandising e a  firmare autografi.

Lavoro 3.0. che lascia il tempo che trova, certo non è una carriera, però se siete bravi può rendere davvero.

Lati negativi? Io per ora non ne vedo, se qualcuno vi importuna o è maleducato potere bloccarlo e buttarlo fuori dalla stanza, se fate esibizioni porno tenete in conto che restano nel web, è una lettera scarlatta indelebile. L’attore porno della porta accanto, la prostituzione digitale asettica.

ONLINE

ONAIR

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Carlo Kik Ditto

Carlo Kik Ditto
Autore dei romanzi "La pecora Rosa"e "Crazy Bear Love" e "A Destra dell'Arcobaleno",Carlo Ditto con la sua ironia e il suo tono sempre sopra le righe,riesce a raccontare in modo davvero unico,la quotidianetà.Nella sua rubrica "L'angolo della Pecora Rosa",accompagnerà i nostri lettori nel mondo LGBT.

Check Also

Gli untori dell’Hiv. Leggende, o ennesima piaga sociale?

In un’epoca come la nostra il cui il mondo intero è impegnato a combattere contro …