Yotsuba&!4: la magia di stupirsi per le piccole cose

In questo quarto tankobon l’estate è agli sgoccioli e nessuno sopporta più il canto martellante degli Tsukutsukuboshi, le rumorosissime cicale giapponesi,  ma prima che l’estate finisca ci sono ancora tante avventure che aspettano Yotsuba ed i suoi amici.

Per lasciare a Miura un  bel ricordo delle vacanze estive, Jumbo la porta a pescare insieme a  Yotsuba ed Ena. A fine giornata  Yotsuba va a fare spesa per cena, ma avendo dimenticato il portafoglio devono chiedere in prestito denaro a Fuka che viene consolata dalla piccola Yotsuba quando incontra il ragazzo che le piace con un’altra ragazza. In questo volume viene approfondita la personalità di alcuni personaggi come Fuka Ayase; una studentessa liceale  molto responsabile che si trova spesso ad aiutare la famiglia Koiwai  nonostante sia quella che più di tutti si stupisce delle stranezze di Yotsuba. Con il tempo però riuscirà a creare un rapporto speciale con la piccola che proprio in questo tankobon l’aiuterà in un momento particolarmente difficile combinando, ovviamente, anche qualche guaio! Poi c’è una delle sorella di Fuka, la piccola  Ena  coetanea di Yotsuba. Possiede diversi “talenti” come disegnare e utilizzare il computer ed ha l’incredibile capacità di tagliare perfettamente i pesci pescati! In questo volume è presente anche Miura, la migliora amica di Ena, un “maschiaccio” dai modi bruschi ed indisponenti e l’onnipresente Takashi “Jumbo” Takeda, l’amico di famiglia considerato da Yousuke e Yotsuba Koiwai un membro della famiglia.

Ad un occhio distratto Yotsuba&!  sembra un manga senza particolari svolte narrative, senza picchi emotivi di grande spessore e con disegni un po’ troppo semplicistici. In realtà l’opera di Kiyohiko Azuma, popolarissima in Giappone,  è un delicato racconto della cultura giapponese, quella  lontana dalla grande frenesia cittadina, una serie di avventure viste con gli occhi di una bambina vivace e piena di curiosità. Yotsuba mostra al lettore quanto sia importante stupirsi, anche per le cose che sembrano più ovvie come una  pioggia improvvisa o per il canto delle cicale. Per questo Yotsuba, a  primo impatto, viene  considerata dagli altri strana e con la testa tra le nuvole. Ma è impossibile non  affezionarsi a lei, in particolare per il suo modo di vivere fuori dagli schemi: non conosce cosa sia  giusto e cosa sia sbagliato, lo apprende solamente tramite esperienza diretta. Yotsuba è un esempio per tutti: perchè  dobbiamo sempre stupirci e imparare anche dalle cose che ci sembrano più banali. Forse leggiamo Yotsuba per essere un po’ come lei.

Per tutte le altre informazioni potete cliccare QUI,

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

RECORD OF RAGNAROK N. 1

Dai maestri Takumi Fukui, Shinya Uemura e Azychika, è in arrivo in Italia una nuova …