Ricetta: Millefoglie Scomposta Monoporzione


Estate, caldo, zero voglia di cucinare, ma ai dolci non si dice mai di no!

Poche sono le cose semplici, facili e gustose da preparare in pochissimi minuti, ma se vogliamo fare qualche cosa di più sofisticato per i nostri ospiti, solo una ricetta è indicata per sorprenderli con gusto: la MilleFoglie Scomposta!!!

La millefoglie scomposta è una versione “disordinata” della millefoglie classica, che prevede una glassatura delle sfoglie che la rende ancora più croccante!! stuzzicante e divertente, da mangiare anche senza posate, ideale con gli amici, in queste serate di cene all’aperto!

La proposta di oggi in una “Double version” della millefoglie: una ricetta più artigianale per divertirsi a cucinarla, oppure una altra versione super veloce da preparare in pochi minuti! 

Ingredienti per 4 monoporzioni:

  • 300 g latte
  • 25 g farina
  • 3 tuorli
  • 80 g di zucchero
  • scorza di limone
  • zucchero a velo
  • 1 rotolo di pasta sfoglia oppure una confezione di pasta sfoglia gia cotta

 

  

1) – Preparare la crema pasticcera con i tuorli e lo zucchero, poi la farina, e infine il latte e la scorza di limone, sul fuoco dolce fino ad addensarsi.

 

  

2) – Eliminare la scorza di limone e versare la crema in una ciotolina e coprirla con la pellicola a contatto e lasciare che si raffreddi. Intanto srotolare la pasta sfoglia e preriscaldare il forno a 200°.

 

  

3) – Per una sfoglia più doppia ripiegare su se stessa il rettangolo di sfoglia (in questo caso di monoporzioni ne verranno solo 2 o 3), altrimenti lasciarla cosi com’è; poi bucherellare la pasta per non farla gonfiare troppo.

 

  

4) – Cuocere la sfoglia in forno a 200° per circa 20 minuti, poi lasciarla raffreddare, e solo una volta fredda, spolverare uno strato generoso di zucchero a velo e rinfornare a 200° per pochi minuti, giusto il tempo di farla glassare. Dopo che si è raffreddata, possiamo procedere alla composizione……

 

Troppo lavoro?

 

Allora, correte in un supermercato, e acquistate quelle sfoglie già pronte, poi procedete al glassaggio che renderà la sfoglia più gustosa e croccante, e sopratutto, più resistente al contatto umido della crema.

 

  

1)- Adagiate le sfoglie su carta forno e spolveratele di zucchero a velo e infornate a 200° per circa 5 minuti, il tempo di glassarle. Quando raffreddate, stagliate dei cerchi e metteteli nei piatti di portata.

 

   

2) – Con una sac à poche, fare un ricciolone generoso al suo centro e poi guarnirla con amarena. Poi i resti della sfoglia avanzata dai cerchi, spezzarla tutta a pezzi grossi e conficcarli nella crema.

Spolverare poi il tutto con un pò di zucchero a velo e servire!!!

 

   

Facile e veloce, alla millefoglie Scomposta davvero non si può dire di no! per una serata in compagnia degli amici, sarà divertente sbocconcellare questo dolcetto, così irriverente ma moderno e innovativo! 

Buona scomposta a tutti e alla prossima settimana!!

 

 

 

Please follow and like us:

Biografia Oriana Capuano

Oriana Capuano
Cake design e pasticcera pasticciona. Per me un pasto non può essere davvero concluso senza un dolce! vi porterò con me in pasticceria e scopriremo le sue meraviglie!

Check Also

Pasta

Spaghetti alla Carrettiera, se la fame si fa nera!

Gli Spaghetti alla Carrettiera sono un saporito primo piatto super veloce da preparare. Basta infatti, …