Trofeo Letterario RiLL – Appuntamento a LC&G

Anche quest’anno torna a Lucca Comics & Games l’appuntamento con RiLL Riflessi di Luce Lunare, l’associazione che dal 1993 organizza il Trofeo RiLL per il miglior racconto fantastico: un concorso letterario per nuovi autori (e autrici!) di storie fantasy, horror e fantascientifiche che supera ormai i 300 racconti partecipanti a edizione (dall’Italia e dall’estero).
La Sala Giovanni Ingellis di Lucca Games ospiterà la cerimonia di premiazione del XXV Trofeo RiLL: l’appuntamento è fissato per giovedì 31 ottobre dalle 18 alle 19. Durante la cerimonia sarà consegnato anche il premio speciale Lucca Comics & Games che la Direzione del festival assegna ogni anno al migliore dei racconti del concorso SFIDA (anch’esso organizzato da RiLL).
Il racconto vincitore del XXV Trofeo RiLL, il primo classificato fra i 345 testi partecipanti, è “Leucosya”, della romana Laura Silvestri, che la giuria del Trofeo RiLL (composta da scrittori, editor, giornalisti, esperti e autori di giochi) descrive così: «Una storia ambientata nel lontano spazio profondo, ma contemporaneamente molto privata, intima, e quindi universale. Il rapporto tra i due personaggi (madre e figlia) è trattato con grande delicatezza, ed emerge all’interno di una trama convincente, sino al finale, amaro e inatteso».
I quattro racconti premiati del XXV Trofeo RiLL sono pubblicati nell’antologia “Leucosya e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni”, curata da RiLL ed edita da Quality Games (collana Mondi Incantati), che sarà presentata nel corso della premiazione.
“Leucosya e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni” propone anche i quattro racconti vincitori del concorso SFIDA: il premio (anch’esso per storie fantasy, horror e fantascientifiche) che RiLL riserva agli autori già finalisti del Trofeo RiLL. Il concorso prende il nome dalla SFIDA lanciata da RiLL agli autori: scrivere un racconto fantastico che rispetti uno (o più) vincoli, che cambiano ogni anno.
Per il 2019, RiLL ha scelto di omaggiare un classico della letteratura fantasy di cui ricorre il quarantennale: “La storia infinita”, di Michael Ende. La SFIDA quindi consisteva nello scrivere un racconto in qualche modo collegato alla storia di Michael Ende (e/o ai suoi personaggi e/o al suo autore) oppure di inviare un racconto che ruotasse intorno a una qualunque altra storia infinita (dove “infinita” si poteva intendere anche nel senso di una durata molto lunga – secolare o più – e non necessariamente nel senso stretto del termine.
Fra i quattro testi selezionati da RiLL, la Direzione del festival assegnerà il premio speciale Lucca Comics & Games 2019, che sarà consegnato durante la premiazione.
“Leucosya e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni” è un’antologia di dodici storie: fantasy, horror, di fantascienza e, in generale, “al di là del reale”. Dodici racconti per viaggiare nel mondo colorato e affascinante della Fantasia, scritti da autori italiani e stranieri.  Il libro contiene infatti la sezione RiLL World Tour, che ospita (come già dal 2013) i racconti premiati in quattro concorsi letterari banditi all’estero e dedicati al fantastico: l’Aeon Award Short Fiction Contest (Irlanda), il James White Award (Inghilterra), la Nova Short-Story Competition (Sud Africa) e la Short-Story Competition (Australia).
Infine, sempre nel corso della premiazione, si parlerà di “L’esatta percezione” (collana Memorie dal Futuro, ed. Quality Games), antologia curata da RiLL e dedicata ai racconti di Andrea Viscusi, uno degli autori che più si è distinto nell’ambito del Trofeo RiLL e di SFIDA (e che ha già pubblicato un romanzo di fantascienza e due antologie personali).
“L’esatta percezione” è un’antologia di nove racconti, fantastici di fantascienza. Il titolo riflette il trait d’union tra molti racconti e, più in generale, un elemento ricorrente nelle storie di Andrea Viscusi, cioè il fatto che la realtà non sia esattamente quella che sembra a prima vista, e che esista qualcos’altro, oltre le apparenze. Talvolta questi racconti svelano verità nascoste, altre immaginano mondi molto simili, ma allo stesso tempo sostanzialmente diversi da quello che conosciamo, regalando uno spunto di riflessione o un retrogusto di inquietudine ai lettori. L’eternamente attuale tema del “what if” è declinato di racconto in racconto rispetto al passato, al presente o al futuro…
Entrambe le antologie curate da RiLL sono realizzate senza alcun contributo da parte degli autori.
Lo stand di RiLL a Lucca Games (padiglioni di viale Carducci) è il numero CAR 277.
Per ulteriori informazioni:
Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Sniper Ghost Warrior Contracts 2 – Disponibile il nuovissimo trailer ‘Gameplay Overview’

L’ultimo capitolo della serie best-seller di sniping in prima persona arriverà tra un mese circa …