WhatsApp: ci vorrà consenso per inserire un utente in una chat di gruppo

WhatsApp sta testando una funzione che consentirà agli utenti di essere inseriti in un gruppo solo dopo autorizzazione eliminando l’inclusione diretta.

L’utente avrà a sua disposizione tre diversi tipi di filtro (Tutti, Solo i Contatti, Nessuno) che consentirà di decidere quali categorie di persone possono aggiungerlo ad una discussione con più utenti. Per rispondere all’invito si avranno 72 ore dalla ricezione del collegamento. La novità è avvistata dal sito WABetaInfo nelle ultime Beta dell’app per dispositivi iOS.

Fonte: Ansa

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Kaspersky: investimenti IT per il 2020, le spese per la sicurezza informatica rimangono una priorità nonostante i tagli al budget IT complessivo

Secondo il nuovo report di Kaspersky “Investment adjustment: aligning IT budgets with changing security priorities”, …