domenica , 17 Novembre 2019
Vaticano lancia rosario digitale (dal sito http://erosary.clicktoprayerosary.org)

Arriva il rosario tecnologico che si attiva con il segno della croce!

Era solo questione di tempo, anche la religione si aggiorna, almeno “tecnologicamente”.  E’ stato presentato in Vaticano  Click to pray eRosary. I creatori del sacro gadget hanno dichiarato:

“Si tratta di un rosario intelligente con un chiaro obiettivo: pregare per la pace nel mondo. Click To Pray eRosary è un dispositivo interattivo, intelligente che funziona attraverso un’applicazione, e serve per imparare a pregare il rosario. Può essere utilizzato come bracciale e si attiva facendo il segno della croce. È sincronizzato con un’applicazione gratuita con lo stesso nome, che permette di accedere ad un’audioguida, immagini esclusive e contenuti personalizzati sulla preghiera del rosario”

Ed hanno aggiunto:

“Pensato per raggiungere le frontiere periferiche del mondo digitale dove i giovani si incontrano, Click To Pray eRosary  lavora come pedagogia tecnologica per insegnare ai giovani a pregare il rosario, a pregare per la pace e a contemplare il Vangelo. Il progetto riunisce la tradizione spirituale della Chiesa e gli ultimi progressi del mondo tecnologico”.

Il dispositivo è costituito da dieci grani del rosario realizzati con ematite e agata nera, e da una croce  che memorizza tutti i dati  connessi all’applicazione. Una volta attivato, l’utente ha la possibilità di scegliere se pregare il rosario tradizionale, oppure un rosario contemplativo e diversi tipi di rosari tematici che saranno aggiornati ogni anno.

Il rosario sarà venduto al pubblico al prezzo di 99€.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega , tornato sulla terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Nell' ultimo anno scrive su Senzalinea di tecnologia e soprattuto di Cosplay. Ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega..

Check Also

Alighieri, Sisifo e lecca lecca: il “Dante” di Luca Giuliano

Il viaggio è senza dubbio uno degli ur-plot preferiti da lettori e scrittori. Esso ricalca, …