Ecco l’Heroes Trailer di Shining Resonance Refrain

Nuovo sito ufficiale, data d’uscita e introduzione dettagliata del cast
L’isola di Alfheim è sotto attacco dall’Impero di Lombardia, ed è compito di Yuma Ilvern, il ragazzo con l’anima del Drago Splendente, e dei suoi alleati, contrattaccare! Preparati a scendere in battaglia quando il gioco verrà lanciato su Nintendo Switch™, PlayStation®4, Xbox One™ e Steam® il 10 Luglio!

Per una breve introduzione degli eroi giocabili in Shining Resonance Refrain, guarda il nostro nuovo Heroes Trailer al link di seguito. Ulteriori informazioni sul mondo di Shining Resonance Refrain sono disponibili sul sito ufficiale aggiornato, shiningresonance.com.

Innanzitutto, ecco Kirika Towa Alma, la Diva della Natura. Usa il suo arco per infliggere danni a distanza mentre sostiene i suoi alleati con la magia curativa.

La prossima è Sonia Blanche, la Principessa dei Fulmini. Fiera ed elegante, attraversa il campo di battaglia con la sua spada e il suo scudo, infliggendo danni a singoli bersagli in veloci raffiche.

Dopo Sonia, Agnum Bulletheart, il Pyromaestro entra in scena. Sempre al centro dell’attenzione, Agnum infligge enormi danni a grandi gruppi di nemici tramite l’esplosiva magia del fuoco.

A rinfrescare le cose dopo l’apparizione di Agnum, c’è Lestin Sera Alma, la Sentinella dei Ghiacci. Utilizza la magia del ghiaccio per rallentare i nemici prima di scagliarli addosso la sua fidata alabarda.

La raffinata Rinna, porta un po’ di brio alla festa con il suo atteggiamento spensierato. Infligge gravi danni dalle linee di fondo con potenti abilità magiche.

Infine, c’è Yuma.  Armato dal potere del Drago Splendente, combatte con una ferocità simile a un drago per proteggere i suoi amici.
Per uno sguardo approfondito sui personaggi giocabili (e altri ancora!) inclusi nell’Heroes Trailer, dai un’occhiata alla Cast Overview sul PlayStation Blog.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Tex Willer 34 – Atascosa Mountains – Recensione

Le letture estive di fumetti sono state tante e si sono accavallate, ed è per …