Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 27 – 29 dicembre

L'immagine può contenere: una o più persone, tabella e spazio al chiuso

Una notte a Capodimonte: visita teatralizzata!

Venerdì 27 dicembre

Venerdì 27 dicembre l’Associazione culturale Le Capere vi invita ad una visita guidata teatralizzata serale al Museo di Capodimonte!
I partecipanti all’evento potranno immergersi nell’arte pittorica dei capolavori realizzati dai maestri più celebri del passato appartenenti alla Collezione Farnese e non solo…
Durante la visita guidata, gli attori di Musicapodimonte, Rodolfo Fornario e Antonella Quaranta vi accoglieranno nelle vesti di Re Pulcinella e di una bellissima dama del Settecento. In una versione “riveduta e corretta”, racconteranno la storia della Reggia di Capodimonte e della venuta di Carlo di Borbone a Napoli, l’amore di questo per la città, i suoi molteplici interventi che fecero di Napoli una delle grandi capitali d’Europa!
Durante la visita si ascolteranno le note a pianoforte del maestro Ruggiero.
Alla fine i due attori insceneranno un simpatico ed ipotetico (ma non molto) siparietto tra Ferdinando e Carolina, dove si rimarcheranno le differenze di carattere ed educazione dei due sposi Reali, differenze e contrasti che però non furono di ostacolo alla nascita dei loro diciotto figli…
Si racconterà la storia dei Borbone, del Settecento Napoletano e dell’arte presepiale in un atmosfera natalizia.
Non vi resta che prenotare, vi aspetta una serata speciale tra arte, cultura, musica e teatro!
APPUNTAMENTO
VENERDÌ 27 DICEMBRE ORE 19.30
Biglietteria Museo di Capodimonte
Inizio visita 19.45
DURATA
2 ore circa
CONTRIBUTO
– Adulti: 18 euro comprensivo di visita guidata con guida abilitata Regione Campania, biglietto d’ingresso e supporto radio per ascoltare la guida.
Bambini fino a 12 anni gratis.
Dai 13 ai 18 anni 10 euro.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
www.lecaperetour.it
lecaperetour@gmail.com
3289705049 | 3274910331
(Numeri attivi dalle 9.00 alle 19.00)
N.B. In fase di prenotazione si prega di specificare: nome, numero di persone ed un recapito telefonico attivo.

L'immagine può contenere: 3 persone, persone sedute, tabella e spazio al chiuso

Presepe Vivente di Pietrelcina – Benevento

Da venerdì 27 a domenica 29 dicembre

Nel borgo natale di San Pio, in provincia di Benevento, sarà in programma il Presepe Vivente di Pietrelcina nei giorni 27, 28 e 29 dicembre 2019.
Passeggiare tra le vie dell’antico borgo medievale è già una fantastica esperienza: le mura esterne delle case e i vicoli del centro storico cambiano aspetto arricchiti da palme, rami, cespugli di canne e paglia, sistemati in modo da cancellare agli occhi dei visitatori ogni traccia dei tempi che viviamo.
Al posto delle porte e delle finestre compaiono tende di sacco e stuoie. L’illuminazione degli ambienti diviene più fioca ma suggestiva grazie all’utilizzo di fiaccole e candele.
Ed è così che, camminando, si ci ritrova immersi in un’atmosfera che riporta al passato grazie agli attori che, in base alla propria esperienza di vita e alle proprie capacità, ci permettono di vedere come un tempo si faceva il formaggio o la pasta in casa, come si faceva il pane o i dolci tipici della zona, come si lavavano i panni e si filava la lana o ancora come si impagliavano le sedie, come si fabbricavano i cesti e le funi, come si scolpiva la pietra, come si lavorava il ferro, il legno e le pelli per le calzature.
Grande suggestione per tutte le scene ricreate lungo le vie del borgo, utilizzando leggende, tradizioni e antichi frantoi, al cui interno ogni anno, durante la manifestazione, viene riproposta la spremitura delle olive utilizzando, come avveniva in passato, una grande ruota in pietra chiamata “mola” mossa da uomini o da asini.
Tel. 379 169 5126
LEGGERE ATTENTAMENTE LE MODALITA’ DI PRENOTAZIONE SULLA PAGINA UFFICIALE DELL’EVENTO:
http://www.presepeviventepietrelcina.it/

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi, albero, spazio all'aperto e natura

Presepe Vivente nella Grotta di San Michele a Camigliano – Caserta

Da venerdì 27 a domenica 29 dicembre

Dopo il grande successo delle precedenti edizioni, si ripropone anche quest’anno il Presepe Vivente nella suggestiva grotta di San Michele, a Camigliano in provincia di Caserta.
Giunto alla sua VI edizione, l’evento si svolgerà nei giorni 26, 28 e 29 dicembre 2019.
Ingresso dalle ore 16 alle ore 20 presso la Chiesetta di Santa Maria delle Grotte in via Cortegrande, poco distante dal centro storico e Piazza Principe di Piemonte. Passeggiando tra bottegai e rappresentazioni di antichi mestieri, i visitatori avranno la possibilità anche di degustare diversi prodotti tipici locali prima di giungere al luogo simbolo del Presepe: la Natività di Gesù Bambino che sarà rappresentata nel cuore della Grotta.
Contatti: https://www.facebook.com/Presepe-Vivente-Grotta-di-San-Michele-a-Camigliano-765187403829058/

L'immagine può contenere: testo

Tammurriata a Napule – Oralità e Canzoni di Natale

Sabato 28 dicembre

Concerto di Canzone Napoletana (fine ‘800/metà ‘900)
all’interno della SALA da concerto NAPULITANATA
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Napulitanata è la prima sala stabile della Canzone Napoletana a Napoli dal 2017, sul modello dei Tablao spagnoli e delle Case de Fados portoghesi. Nei nostri spettacoli, diamo particolare risalto alla Canzone Napoletana Classica, alla Musica Popolare Campana e alle nostre danze tipiche, come Tarantella e Tammurriata. A partire da quest’immenso patrimonio musicale, lo spettacolo vuole essere un’esperienza in cui il visitatore viene catapultato in un contesto autenticamente “napoletano”, con i suoi suoni, la sua lingua, i suoi modi di fare, la sua ospitalità, i suoi sapori. Musicisti, cantanti, attori e ballerini si alternano giorno dopo giorno per trasmettere i valori culturali, artistici e sociali alla base del fenomeno Canzone Napoletana Classica. Non usiamo microfoni né artefizi per aiutare voce e strumenti, gli unici due ingredienti della nostra ricetta sono l’anima e la grande passione che ci lega alla cultura della nostra terra.
Si esibiranno:
Manuela Renno – voce
Alessandro Colmaier – voce
Pasquale Cirillo – pianoforte
Mimmo Matania – fisarmonica
Repertorio: musica popolare e classici napoletani
Dove: locali di Napulitanata, Piazza Museo 10 (porticato Galleria Principe)
Garage convenzionato: Garage Cavour, Piazza Cavour, 34
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Info: 348 998 3871 / info@napulitanata.com / www.napulitanata.com

L'immagine può contenere: 2 persone, spazio al chiuso

 

Spettacolare Donnaregina: tour e spettacolo Tableaux Vivants!

Sabato 28 dicembre

Le Capere. Donne che raccontano Napoli vi propongono di trascorrere una serata speciale tra arte e cultura, alla scoperta del Museo Diocesano.
La visita guidata si svolgerà all’interno del Complesso Monumentale di Donnaregina, che rappresenta un unicum nel panorama del centro storico napoletano con la chiesa che ospita le sale del Museo.
Nello splendido scenario della chiesa di Donnaregina Nuova, i visitatori avranno la possibilità di assistere al suggestivo spettacolo Tableaux Vivants da Caravaggio: sotto gli occhi degli spettatori si compongono 23 tele di Caravaggio realizzate con i corpi degli attori e l’ausilio di oggetti di uso comune e stoffe drappeggiate. Un solo taglio di luce illumina la scena come riquadrata in una immaginaria cornice, i cambi sono tutti a vista, ritmicamente scanditi dalle musiche di Mozart, Bach, Vivaldi, Sibellius.
Dopo lo spettacolo si continuerà con una Capera alla scoperta della splendida Chiesa barocca, del suo Museo e dell’imperdibile chiesa di Donnaregina vecchia, un tesoro di incredibile bellezza, sconosciuto ai più!
Non vi resta che prenotare! Le Capere vi aspettano!
APPUNTAMENTO
SABATO 28 DICEMBRE
Ore 20.00 Ingresso Museo Diocesano – Largo Donnaregina
Inizio ore 20.15
DURATA
2 ore e 30 circa.
CONTRIBUTO
18 euro comprensivo biglietto di ingresso presso il Museo Diocesano, visita guidata con guida abilitata Regione Campania e spettacolo di Tableaux Vivants.
Bambini fino a 6 anni gratuito.
Dai 7 ai 18 anni 15 euro.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
www.lecaperetour.it
lecaperetour@gmail.com
3289705049 | 3274910331
(Numeri attivi dalle 9.00 alle 19.00)
N.B. In fase di preparazione si prega di specificare: cognome, numero di persone ed un recapito telefonico. Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci!

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Amedeo Colella e la Tombola Musicale

Sabato 28 dicembre

Daremo i numeri il 28 dicembre . Numeri , canzoni , risate e premi.
Girerà il panariello eccezionalmente il Prof. Amedeo Colella , storico e felice napoletanista , autore di volumi semiseri nonché Libero docente di paraustielli Napoletani.
Con lui ci sarà Dario Carandente , posteggiatore chic. Una serata effervescente con qualche degustazione di specialità gastronomiche napoletane.
La Tombola Musicale , ogni numero una canzone. Ne vedremo delle belle.
Prenotazioni al 347 5814740 whatsapp , entrata libera – uscita a pagamento.
Disegno di Maurizio Vinanti

L'immagine può contenere: 1 persona, testo

La Cenerentola maritata di Manlio Santanelli

Sabato 28 e domenica 29 dicembre

LA CENERENTOLA MARITATA
monologo a più voci di Manlio Santanelli
con Scilla Sticchi
scene, pupazzi e regia Francesco Facciolli
costumi Scilla Sticchi
musiche Gioachino Rossini
luci Daniele Facciolli
produzione Tuttinsieme
Questa iniziativa è contro il ‘sistema’ della camorra con il contributo della Città Metropolitana di Napoli
Costo del biglietto: 12 euro (intero); 10 euro (ridotto under 25 e over 65)
Info e prenotazioni: 3396666426; info@nuovoteatrosanita.it
Luogo: Nuovo Teatro Sanità
Programmazione:
sabato 28 dicembre ore 21.00
domenica 29 dicembre ore 18.00
La favola di Cenerentola la conosciamo tutti. Ma poi? Cosa succede alle principesse delle favole il giorno dopo, quando finisce la festa e comincia la quotidianità? Manlio Santanelli prova a dare uno sguardo al giorno dopo, ad una Cenerentola maritata alle prese con il Principe Azzurro che è diventato marito, con la Regina diventata suocera e con tutte le piccolezze e le grandezze del vivere quotidiano. Ne consegue che questo monologo è una sconsolata quanto buffa recriminazione sui bocconi amari ingoiati durante il matrimonio dalla povera principessa consorte, che la Famiglia Reale ha messo sotto torchio al fine di imporle una lunga e complessa serie di aristocratiche maniere che lei, con il buon senso di cui l’ha dotata la sua umile estrazione, ha ripugnato come obsolete esteriorità, se non proprio pagliacciate. Cenerentola racconta la sua vita dopo il gran giorno, dopo che i riflettori della festa si sono spenti e tra queste luci spente nascono voci, fantasmi, rancori, vendette.
«Tra un’invettiva rivolta al proprio destino e un’altra alla Regina madre, —si legge nelle note dell’autore — Cenerentola prepara il suo letale riscatto, anche in nome dei protagonisti delle altre favole, che in misura più o meno simile non sono stati gratificati dal tradizionale “e vissero felici e contenti”».

L'immagine può contenere: testo

 34a Sagra della Zeppola Positano

Sabato 28 e domenica 29 dicembre

Programma XXXVIII Sagra della zeppola 2019 a Positano, presso la Spiaggia Grande.
••• Sabato 28 Dicembre •••
Ore 10:00 Torneo scuola calcio S. Vito Positano
e tanti altri giochi per piccoli e grandi
Ore 12:00 Apertura stand
Ore 16:00 Lab-Art “Tamburello della Fortuna„
promozione alla lettura per bambini, ragazzi e famiglie
Ore 19:00 “Zeppola d’oro” Concorso Enogastronomico
Una giuria assegnerà vari premi, tre per le migliori zeppole di patate, tre per le migliori zeppole di pasta cresciuta e un premio speciale al piatto
decorato nel modo più bizzarro.
• I piatti con le zeppole devono essere consegnati alla spiaggia entro le 18:00;
• Verranno distinte le zeppole di patata da quelle di pasta cresciuta;
• Verrà, inoltre, giudicata la preparazione e l’originalità del piatto;
• Ad ogni partecipante verrà consegnato un premio ricordo;
• La giuria insindacabile esprimerà un voto da 1 a 5;
• Verranno premiati i primi tre piatti nelle categorie di Zeppole.
a seguire…
Serata di divertimento, degustazioni
e assaggio delle zeppole in gara…
a seguire…
Musica live con gli SPILLENZIA
concluderà la serata DJ POWER
••• Domenica 29 Dicembre •••
Ore 10:00 Torneo di calcio S. Vito Positano juniories e vecchie glorie
Torneo di Beach Soccer & Beach Tennis
e tanti altri giochi per piccoli e grandi
Ore 12:00 Apertura stand
Ore 18:00 Zero DB band
• Giochi, Balli e Zeppole!!!
Ore 20:00 direttamente da Made in Sud Enzo e Sal
concluderà la serata DJ POWER
INFO LINE: +39 331 57 25 853
Parcheggi convenzionati:
• Parking Di Gennaro;
• Parcheggio Mandara.

L'immagine può contenere: testo e spazio all'aperto

Storie d’Inverno – Avellino

Sabato 28 e domenica 29 dicembre

VI Edizione
… continuano … le nostre favole!
L’Associazione Pro Lauro propone anche quest’anno una nuova versione, la sesta edizione di “Storie d’Inverno”.
Che cos’è Storie d’Inverno?
E’ una visita guidata notturna nel Castello Lancellotti, nei giorni di Sabato 28 e Domenica 29 Dicembre 2019, alla scoperta delle favole narrate nelle sale del Maniero.
… La neve vi circonda… scorgerete un palazzo in lontananza, ma attenti! Nell’ombra si aggira un perfido mago… Viaggerete in compagnia di abili spadaccini, disposti a tutto per salvare il Regno da una perfida Lady… manovrata da uno sleale Cardinale… e infine… perché queste favole? Chi ha evocato di nuovo questa magia?
Vi aspettiamo, a Lauro, tra favole, ghiaccio e cristallo, seguendo due avventure, come in un libro!
Segui la pagina Facebook: https://www.facebook.com/storiedinvernocastellolancellotti/
Programma:
(l’evento si tiene anche in caso di pioggia e condizioni climatiche avverse, il percorso è al coperto)
Sabato 28 e Domenica 29 Dicembre 2019
ORARI DI INGRESSO:
17:00 – 17:30 – 18:00 – 18:30 – 19:00 – 19:30 – 20:00 – 20:30 – 21:00 – 21:30
Biglietto d’Ingresso: 5 Euro
Per info e prenotazioni: 327 45 74 630 –info@prolauro.it – visiteguidate@prolauro.it
Web: http://www.prolauro.it/Home/storie-di-inverno

L'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta, notte e testo

A Christmas Carol alle Grotte di Pertosa-Auletta

Domenica 29 dicembre

La Fondazione Mida e IL Demiurgo rinnovano il loro sodalizio presentando al pubblico “A Christmas Carol“, spettacolo teatrale tratto dall’omonimo racconto di Charles Dickens (solitamente tradotto col titolo “Canto di Natale”), già protagonista di innumerevoli riadattamente cinematografici, teatrali e televisivi.
SPETTACOLO ITINERANTE #TEATROINBARCA
Protagonista del racconto l’anziano e avido Ebenezer Scrooge, un ricco, avaro e detestabile finanziere che, nella Londra del 1843, detesta il Natale e vive con enorme fastidio tutte le tradizioni Natalizie, che intralcerebbero il commercio impedendo i guadagni.
Ma la vigilia di Natale riceva una visita particolare: il suo vecchio socio in affari, Jacob Marley.
Questi gli preannuncia la visita di tre spettri: lo spirito del Natale Passato, quello del Natale presente e quello del Natale futuro, che riusciranno a fargli prendere coscienza della sua condotta, mostrandogli stralci della sua vita passata, momenti del suo presente, lampi del futuro che lo attende qualora non mutasse la propria condotta, sconvolgendolo nel profondo.
Regia: Francescoantonio Nappi
LA LOCATION
Situate nel massiccio dei Monti Alburni, le Grotte di Pertosa-Auletta sono uno dei geositi focali del Geoparco “Cilento” e presentano due unicità:
– sono le uniche grotte in Italia dove è possibile navigare un fiume sotterraneo, il Negro;
– ma sono anche le sole in Europa a conservare i resti di un villaggio palafitticolo risalente al II millennio a.C.
POSTI LIMITATI
29 dicembre 2019 alle ore 11.30/ 15.00/ 17.00 / 19.00
Il costo del biglietto è di euro 15,00 per gli adulti.
I bambini dai 4 ai 10 anni usufruiscono di un ridotto ad euro 10,00
Sconto Gruppi ( + 10 persone ) 12,00 euro
Per info e prenotazioni: Tel. 3270148209

Risultati immagini per xmas 80057 sant antonio abate

XMAS 80057 – Vivi il Natale nel nostro Villaggio Natalizio!

Fino al 30 dicembre

Il Natale è un periodo magico che riunisce intere famiglie! Perchè non godersi un momento dolcemente condiviso all’interno del nostro #XMAS80057?
Al Villaggio Natalizio targato #Vivi80057 troverai decine di attrazioni che faranno sognare adulti e bambini:
Giostra Carosello;

Snow Ball Photobooth;
Laboratorio dei giocattoli;
Pupazzi di marzapane;
Renna Rudolph parlante;
Slitta di Babbo Natale;
Villaggio degli Elfi;
Laboratorio della letterina;
BABBO NATALE EXPERIENCE;
PISTA DI PATTINAGGIO SUL GHIACCIO!
Fra le tante attrazioni citate, i tuoi piccoli avranno quindi l’occasione di interagire con la renna fidata del barbuto più amato al mondo, di scrivere una vera e propria letterina e di entrare nella casa di Babbo Natale per consegnarla direttamente nelle sue mani… un sogno!
L’atmosfera magica del nostro Xmas Park nella quale vi immergerete sarà creata già all’ingresso dell’Ice Village, un portale che vi trasporterà fra gli odori ed i sapori tipici natalizi del nostro food napoletano, un misto di dolce e salato che sazierà qualsiasi desiderio dei nostri ospiti!
Durante il percorso del nostro villaggio, potrete inoltre concedervi un sano momento di shopping presso i nostri meravigliosi mercatini natalizi!
ORARI DI APERTURA:
#ICEVILLAGE: dal Lunedì al Venerdì – dalle ore 16:00 alle ore 00:00; Sabato e Domenica – dalle ore 10:00 alle ore 00:00.
#XMASPARK: dal Lunedì al Venerdì – dalle ore 16:00 alle ore 22:00; Sabato e Domenica – dalle ore 10:00 alle ore 22:00.
L’ingresso ad entrambi i parchi è GRATUITO e l’acquisto facoltativo del biglietto per accedere a TUTTE le attrazioni ha un unico costo di soli €2.00!
Pensare di perdere quest’occasione è impossibile… vi aspettiamo a Sant’Antonio Abate (NA)!

L'immagine può contenere: testo

Presepe Vivente al Borgo – Agropoli (Sa)

Fino al 5 gennaio
Ricco il Natale nel suggestivo borgo antico di Agropoli tra villaggio di Babbo Natale nello splendido Castello Medioevale, eventi, spettacoli ed una passeggiata storica ambientata nel 1200, al tempo di San Francesco. A memoria del passaggio del poverello di Assisi nella comunità cilentana, il presepe sarà un percorso figurato, con poche scene narrate, per rivivere l’atmosfera di allora lungo i caratteristici vichi del centro storico. Il percorso sarà articolato in diverse sezioni con punto di accoglienza in via Emanuele Di Sergio. L’area del mercato medievale, l’accampamento leggero, i monaci, le dame e l’amor cortese, sono soltanto alcuni dei temi parlanti che i visitatori incontreranno lungo il sentiero, lungo il quale, da novelli pellegrini, ascolteranno musica di repertorio, apprenderanno l’arte degli antichi conciai, potranno tirare con l’arco e assistere alla cerimonia di investitura del cavaliere. Tra riscoperta e tradizione, il presepe culminerà con la natività, posta nell’antica e affascinante corte di palazzo Delvecchio, dove i visitatori avranno modo di ascoltare la Santa Messa alla maniera gregoriana, riprendendo la tradizione della liturgia cantata in latino sull’esempio di san Francesco a Greccio nel 1223. L’evento avrà luogo il 28 e 29 dicembre 2019 e il 5 gennaio 2020 dalle 18 alle 24 con ingresso gratuito.

L'immagine può contenere: 4 persone, persone che sorridono, persone sedute e spazio al chiuso

Natale a Palazzo Reale

Fino al 6 gennaio

Natale all’insegna della musica e dell’arte con CoopCulture a Palazzo Reale di Napoli.
NATALE IN MUSICA
sabato 28, domenica 29, lunedì 30 dicembre 2019, ore 10.30
lunedì 6 gennaio 2020, ore 10.30
visita guidata + concerto
Una visita guidata agli splendidi Giardini Pensili ed alle inedite collezioni custodite nella sacrestia e nel retroaltare della Cappella Palatina, che terminerà al monumentale Presepe del Banco di Napoli.
Il concerto di brani eseguiti dall’Accademia Mandonilistica Napoletana coronerà la magica esperienza natalizia a Palazzo Reale con le musiche da strada della Napoli del ‘700, eseguite con ricostruzioni degli strumenti musicali riprodotti nei presepi napoletani coevi.
Programma concerti
Quattro Musicisti
Massimiliano Del Gaudio – Mandolino barocco
Luca Petrosino – Mandolone
Adolgo Tronco – Calascione
Irene Isolani – Voce
E.Barbella Sonata Pastorale
La leggenda del lupino (R. De Simone)
La ‘nferta / Nascette lu Messia (tradizionale)
Quanno nascette Ninno (S. A. De Liguori)
Madonna della Grazia (Tradizionale)
Ninna Nanna al Bambin Gesù (Orazio Dell’Arpa)
Concerto Grosso per la Notte di Natale (Corelli), Natum Vidimus (anonimo)

Visite didattiche a cura di CoopCulture
Perfomance musicale a cura dell’Accademia Mandonilistica Napoletana
Informazioni e prenotazioni
euro € 10.00 visita guidata e concerto + biglietto d’ingresso al Museo
Gratuito per i ragazzi under 12
Prenotazione consigliata al numero 848 800 288 o direttamente in biglietteria fino ad esaurimento posti.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi, spazio all'aperto e natura

Presepe Vivente del ‘700 Napoletano XXI Edizione – Caserta

Fino al 7 gennaio

Rappresentazioni con ingresso gratuito:
28-29 Dicembre 2019
5-6 Gennaio 2020 dalle ore 17 alle ore 20!
Il Presepe Vivente del ‘700 napoletano si sviluppa su un percorso di circa un chilometro attraverso le vie del borgo della Vaccheria e il bosco adiacente, ai lati del quale vengono ricreate scene, ambienti e visioni bibliche, alcune delle quali apocrife ma opportunamente studiate e acquisite dalla tradizione napoletana. Il presepe napoletano tradizionale viene riproposto in una visione tecnicamente più vicina agli usi e costumi settecenteschi del luogo, coinvolgendo così ogni visitatore in un’avventura scenografica senza precedenti. Sono le fonti storiche dalle quali l’attenta regia attinge per la ricostruzione di ogni singola scena, a partire dai bozzetti originali attraverso i quali vengono riprodotti i costumi interamente realizzati a mano con autentici tessuti di San Leucio, fino ad arrivare allo studio del meccanismo degli antichi telai, ancora oggi funzionanti.
IN OCCASIONE DEL PRESEPE VIVENTE È DISPONIBILE UN SERVIZIO DI NAVETTA GRATUITO IL QUALE COLLEGA L’AMPIO PARCHEGGIO(GRATUITO) SITO IN VIA TENGA (SAN LAUCIO) AL LUOGO DELLA MANIFESTAZIONE.
*PER LE PERSONE CHE RAGGIUNGERANNO L’EVENTO IN PULLMAN È NECESSARIA LA PRENOTAZIONE.

Inoltre, si segnalano i seguenti eventi:

Passeggiata di fine anno lungo le scale del Petraio

MINI-WORKSHOP con Marigia Maggipinto Dal 20 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020 al Museo Madre

La Notte delle Lanterne di Natale Magie del Solstizio all’Averno

Christmas Wine Fest • Castello di Taurasi (Av)

MINI-WORKSHOP con Marigia Maggipinto Dal 20 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020 al Museo Madre

Irpinia Madre Contemporanea: Giuliana De Sio, omaggio a Eduardo De Filippo e Giambattista Basile 28 dicembre

Sacro Sud – Anime Salve 2.0 NAPOLI 15 dicembre 2019 / 6 gennaio 2020

Il 6 Gennaio grandi emozioni musicale ad Acerra

tuttohotel – fiera e mostra espositiva per hotel, b&b e strutture ricettive Dal 13 al 15 gennaio 2020, Mostra D’Oltremare di Napoli

Carnevale Villa Literno 2020, saranno5 i giorni di festa in città

Programmazione natalizia Città della Scienza

TORNA FINO AL 29 DICEMBRE LA TOMBOLA DI NANA’ VAJASSA E 90 SFUMATURE DI DIVERTIMENTO

IL MAGICO INVERNO DELLA REGGIA DI PORTICI -Natale in Reggia 2019

Natale alla Cappella Sansevero

650mila visitatori al MANN: un dicembre di eventi per chiudere il 2019 da domani la kermesse “Muse al Museo”

Il periodo più scintillante dell’anno è all’Edenlandia con: Magic Christmas 2019.

QUARTIERI DI VITA 2019/2020 LA QUARTA EDIZIONE DAL 22 NOVEMBRE AL 6 MARZO

Luci D’artista Salerno

27 dicembre NINO D’ANGELO e GIGI D’ALESSIO “FIGLI DI UN RE MINORE”: A GRANDE RICHIESTA SI AGGIUNGE UNA NUOVA DATA A NAPOLI

Branding Dalí. La costruzione di un mito A cura di Alice Devecchi Napoli – Palazzo Fondi 25 ottobre 2019 – 2 febbraio 2020

Liu Ruowang torna in Italia con la monumentale installazione “Wolves Coming” 14 novembre- 31 marzo

Napoli: dal 14 novembre 2019 all’11 giugno 2020 “Un Totò al giorno” alla Libreria Mondadori Rione Alto

 

 

 

 

 

 

Please follow and like us:

Biografia Marilena Matteoni

Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

Visita guidata e caccia al tesoro a San Lorenzo Maggiore – evento per famiglie di NarteA | 24 giugno

Giovedì 24 giugno ore 19.00, NarteA torna al Complesso di San Lorenzo Maggiore con l’iniziativa …