Il muro: la crisi migratoria e le problematiche ambientali viste da Mario Alberti e Antoine Charreyron

bonus

Il muro è un fumetto, diviso in tre volumi,  scritto e disegnato da Mario Alberti, nato da un’idea del regista Antoine Charreyron.

Disegnatore, illustratore e sceneggiatore, Mario Alberti esordisce nel 1992 su Fumo di China con Holly Connick. Nel 1993 entra a far parte dello staff di Nathan Never per Sergio Bonelli Editore. Nel 2002 inizia a lavorare con alcuni editori francesi come  Les Humanoides Associés, Soleil e Glenat. Dal 2007 realizza diverse copertine per DC Comics, Marvel e IDW. Nel 2009 pubblica per Marvel la miniserie Spider Man & X-Men, a cui seguirà la mini Spider Man & I Fantastici Quattro, collabora inoltre al numero 600 di The Amazing Spider-Man.

Nel 2013 pubblica in Francia con Delcourt  la serie Cutting Edge, sceneggiata da Francesco Dimitri. Successivamente nel 2017 disegna il primo albo della nuova collana Senzanima, spin-off della serie Dragonero di Luca Enoch e Stefano Vietti, con Vietti realizza anche  il primo albo della nuova serie Angie Digitwin  Nel 2018 esce Tex – Cinnamon Wells con i test di testi Chuck Dixon

Oltre ai fumetti, Mario Alberti è autore di illustrazioni per Ducati, Trieste Science + Fiction Festival e Cross Cult. Nel corso della sua carriera vince vari premi come l’ILM Art Department Challenge su artstation.com e il premio Giacomo Pueroni per il miglior disegnatore di fantascienza nel 2017.

L’ opera racconta la storia  della Terra sconvolta dai cambiamenti climatici con l’emigrazione di massa che  sta piegando il modello economico globale.  A causa di questi stravolgimenti l’umanità  è sull’orlo del baratro. La protagonista de Il Muro è una giovane ragazza di nome Solal, orfana di genitori che vive insieme alla sorellina Eva, afflitta da una malattia cronica.  Esperta in meccanica,  Solal vuole salvare la piccola, ma in tutto il Pianeta le medicine sono sparite. Il solo luogo che offre una speranza è ED3N, un paradiso tecnologico dove si dice che benessere e salute siano garantiti a tutti gli abitanti. Il luogo è circondato da alti muri, inoltre in pochissimi sono riusciti a entrare a ED3N, e nessuno ne è mai uscito.

Il regista Antoine Charreyron (Babylon A.D., The Prodigies) ha dichiarato:

IL MURO è uno dei progetti che ho tenuto più a lungo dentro di me, durante tutto questo tempo ero alla ricerca dell’artista ideale. Colui il quale avrebbe sublimato questo universo con la sua umanità, la sua sensibilità e il suo talento: Mario Alberti”.

Il muro 1 – Homo homini lupus   è pubblicato  in Italia da Edizioni Star Comics.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Kaspersky: Trojan, Backdoor e Dropper sono i malware più ricercati dagli analisti della cybersecurity

bonus Le statistiche anonimizzate ricavate dalle richieste gratuite arrivate al Kaspersky Threat Intelligence Portal mostrano …