sabato , 14 Dicembre 2019

#IosonoPacificoSettembre, il nuovo progetto musicale di Pago: uno storytelling più che un concerto.

La carriera da solista di  Pago, all’anagrafe Pacifico Settembre, con un contratto con la Warner Music Italy, che gli dà la possibilità di realizzare il suo primo singolo “Parlo di te” che diventa uno dei tormentoni dell’estate 2005, ottenendo il disco d’oro con oltre 10.000 copie vendute.

Dopo l’uscita del suo secondo singolo “Non Cambi Mai”, per oltre 4 settimane nei primi 30 singoli italiani più venduti, partecipa alla terza edizione del reality show Music Farm, condotto da Simona Ventura, risultando il protagonista indiscusso del reality di Rai Due e vincendo la finale.

Il privato del cantante non è mai stato un gran segreto:  sposatosi con la showgirl Miriana Trevisan, ha avuto con lei un figlio, Nicola, nato nel 2009 ma poi si sono lasciati definitivamente. Attualmente Pago vive la sua più bella storia d’amore (parola sua!) con uno dei volti più noti della trasmissione Uomini e Donne di Maria De Filippi, la bellissima Serena Enardu.

Incontriamo Pago per parlare con lui del prossimo tour #IosonoPacificoSettembre…e non solo…

Pago, il tuo primo singolo da solista “Parlo di te”, nell’estate 2005, ottenne un successo radiofonico sensazionale. Cosa si prova ad ottenere un grande successo già col primo singolo. Un successo tanto immediato e fulminante è una marcia in più o può essere una circostanza pericolosa?

E’ difficile mantenere un certo successo, specie quando hai un brano tra i primi in classifica per 6 mesi, ed è molto difficile replicare quel successo ma in tanti ci sono riusciti. E’ una grossa fortuna comunque riuscire ad avere subito un grande successo che ti permetta poi di fare il lavoro dei tuoi sogni

Quali sono i tuoi prossimi progetti artistici?

Sono sempre in giro per fare concerti in tutta Italia ed è una cosa che amo fare. Attualmente sto preparando un concerto che si chiamerà #IosonoPacificoSettembre e sarà uno storytelling piuttosto che un semplice concerto.

Tu sei particolarmente legato al compianto Franco Califano. Secondo te il mondo della musica ricorda sufficientemente questo artista o sembra averlo dimenticato?

Non è che non sia ricordato, credo che sia ricordato male. Lui è stato un grandissimo autore solo che ha impostato male la sua vita e veniva fuori più per i suoi eccessi che per la sua musica.

Il mondo dei reality musicali oggi è molto cambiato rispetto a quando partecipasti e vincesti Music Farm. Contrario o favorevole ai talent show di oggi?

Oggi si è stravolta la condizione dei reality, rispetto a quando vi partecipai 11 anni fa. Quando io vi partecipai, alcuni del settore mi sconsigliarono di fralo dicendomi che le radio poi mi avrebbero boicottato mentre oggi sembra quasi un passaggio obbligatorio per i cantanti.  Questi nuovi talent sfornano cosi tanti ragazzi che è difficile seguirli tutti e molti si illudono di un successo che non sempre arriva.

Una canzone che ami e una che bruceresti?

Sicuramente amo One degli U2, mentre odio il Pulcino Pio.

Please follow and like us:

Biografia Marco Assante

Marco Assante
Laureato in scienze delle Comunicazione un con un master in cinema e televisione.Nato con la passione per la scrittura si interessa di cinema,tv,musica,radio,teatro e giornali.Collabora con la trasmissione L'altra Frequenza - LgBt On Air

Check Also

STORIELLE DISPARI: ALBUM D’ESORDIO PER FILIPPO VILLA

Storielle dispari è l’album d’esordio di Filippo Villa, veronese di nascita, che ha deciso di …