sabato , 30 Maggio 2020

“La salute in casa”: la nuova piattaforma del Comune di Napoli

L’emergenza sanitaria che ci stiamo trovando, inaspettatamente, a vivere a causa del Covid-19 non accenna ad arrestarsi e notevoli sono le conseguenze che porta con sé.

Non sono da sottovalutare, tra queste, le difficoltà anche psicologiche di coloro che stanno operando in prima linea in questa situazione. Un grazie speciale è rivolto a tutti coloro che continuano a svolgere il proprio lavoro, in primis all’intero personale sanitario, che ogni giorno si trova a fronteggiare una fortissima crisi, anche dal punto di vista umano.

Questa epidemia sta, però, sconvolgendo tutti i cittadini, generando sentimenti di paura ed angoscia, giustificati dalle drammatiche notizie che ci giungono, dalle misure restrittive che il Governo è stato obbligato ad attuare e dalle innumerevoli conseguenze di questa crisi.

In piena emergenza si rende, quindi, fondamentale un supporto alla popolazione ed il Comune di Napoli si è attivato per fornire una risposta a queste esigenze: un aiuto in vari campi, dallo sport all’alimentazione, dalla medicina alla pediatria, per risolvere dubbi e preoccupazioni anche dei genitori. Si ricorda, infatti, che a causa della paura di trasmissione del virus e per evitare affollamenti presso il pronto soccorso, molte persone vi si recano con ritardo per risolvere patologie e problematiche che esulano dal Covid-19.

L’iniziativa sarà realizzata in diretta dalla pagina Facebook del Comune di Napoli, sottolineando l’importanza di restare a casa e poter ricevere, da lì, le info utili: https://www.facebook.com/ComunediNapoli

Il tutto avviene, dunque, tramite i social che, mai come in questo periodo, si sono rivelati di grande e seria utilità in innumerevoli campi.

A partire da oggi, quindi, l’Assessorato alla Salute in collaborazione con l’Assessorato allo Sport, l’Assessorato ai Giovani, Patrimonio e Lavori Pubblici e l’Assessorato alla Scuola e all’Istruzione, effettuerà collegamenti giornalieri grazie alla partecipazione di psicologi, psicoterapeuti, tecnologi alimentari, medici, pediatri e sportivi. Grazie al volontario apporto di questi professionisti, si forniranno consigli e suggerimenti utili per rimanere a casa.

Si sceglierà di volta in volta un argomento su cui discutere e rispondere alle domande dei cittadini secondo questo calendario:

Venerdì: ”Psicologia in diretta” alle ore 11 video di presentazione e lancio dell’argomento – dalle ore 18 alle 19. Incontri in diretta con lo psicologo che approfondirà l’argomento scelto e risponderà alle domande dei cittadini.
Sarà possibile telefonare da casa durante la diretta al numero: 08119306700

Sabato:“Tecnologi degli alimenti in diretta” alle ore 11 video di presentazione e lancio dell’argomento di cui si parlerà. Potrebbero essere consigli su come preparare pietanze e conserve mantenendo le proprietà nutritive. Dalle ore 18 alle 19  in diretta lo specialista approfondirà l’argomento scelto e risponderà alle domande dei cittadini.
Sarà possibile telefonare da casa durante la diretta al numero: 08119306700

Domenica: “Lo Sport in diretta” alle ore 11 video di presentazione da parte di personaggi famosi delle diverse discipline sportive, dalle ore 18 alle 19  in diretta uno sportivo delle Federazioni darà consigli per praticare a casa esercizi fisici.
Sarà possibile telefonare da casa durante la diretta al numero: 08119306700

Lunedì: “Pediatria in diretta” alle ore 11 video di presentazione del medico pediatra e lancio dell’argomento che dalle ore 18 alle 19 verrà approfondito con le risposte alle domande che i cittadini potranno fare in diretta.
Sarà possibile telefonare da casa durante la diretta al numero: 08119306700

 

Please follow and like us:

Biografia Marilena Matteoni

Marilena Matteoni
Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

#ioresto a casa: Agenda del weekend 8 – 10 Maggio

I Fantasmi raccontano a casa tua Storie e Leggende di Napoli Da venerdì 8 maggio …