Meno cinque e si ricomincia:breve riassunto estivo e perchè il Napoli è da scudetto!

Ci siamo lasciati con quella magia di Higuain con il Frosinone,mattatore indiscusso della scorsa stagione nella classifica marcatori,record di gol in serie A e un arrivederci.Ma non avevamo valutato gli addi,i tradimenti e le solite sceneggiate,che hanno infiammato l’Estate del calcio Napoli e i suoi tifosi.Iniziamo ovviamente con il tradimento massimo,un giocatore,non uno qualunque,Gonzalo Higuain,acclamato e venerato per un’intera stagione,decide di passare alla diretta concorrente,per qualche spicciolo e un piatto di fagioli.Dalle prime uscite con la maglia bianconera,è evidente che i fagioli li ha divorati!Inizia quindi il solito “calvario” azzurro,una sfilza di probabili sostituti,nomi eccellenti e non,scene che si vedono e rivedono ogni maledettissima sezione di calciomercato.Ma il nome eccellente non arriva ancora,a quindici giorni dalla chiusura del mercato  i tifosi napoletani sono spaccati in due gruppi.Le vedovelle del Pipita,che hanno aggiunto un nuovo nome al loro sacrario già occupato da Benitez e gli Arrabbiati,quelli che passeranno l’intera stagione a sperare che qualche tragedia fisica colpisca Higuain.Ripeto tutto già visto,negli anni,semplicemente un nuovo “Core ‘ngrato”,che però,siamo quasi sicuri,non riuscirà ad emulare il talento e il genio di Altafini,due mondi e due epoche diverse.Un calcio diverso.Tornando a casa nostra,perchè tutto sommato quel che deve interessare è come il Napoli sia cambiato,l’arrivo di giocatori come Tonelli e Zielinski,non hanno fatto cambiare l’umore dei tifosi.Nemmeno Milik e Giacchierini,sembrano all’altezza!Nel frattempo la società è in silenzio,l’allenatore non lascia nessuna dichiarazione,le uniche parole sono del presidente,con i soliti teatrini di cui ci ha ampiemente abituato.L’ultima chicca,di questi ultimi giorni,la “ribellione” di Insigne,che vorrebbe un sostanzioso adeguamento del suo contratto,con l’Inter che bussa alla sua porta e promette fama,gloria e soprattutto tanti soldi.Bene fine riassunto dei Gossip estivi! Perchè in campo non scendono le parole,le minacce e i tradimenti,ma undici giocatori che corrono dietro un pallone in cerca di vittoria e risultati.E chi ha taciuto in questi due lunghi mesi,ha avuto il tempo di sperimentare nuove strategie,modificare e rimodellare una squadra al meglio,sopratutto in vista di una stagione molto impegnativa,fra il ritorno in Champions,il Campionato e ovviamente la tanto maltrattata Coppa Italia.Sarri in questi due mesi non ha parlato,ma ha mostrato sul campo un Napoli ancora più convincente della stagione scorsa,un gioco divertente (E vi assicuro che trovare una squadra che diverte è merce rara oggi),con ancora alcune piccole imperfezioni ma già pronta a graffiare in campo.Se Insigne fa i capricci, Mertens è pronto a dimostrare ancora una volta il suo immenso valore,se Higuain palleggia in sovrappeso,il ritrovato Gabbiadini  regala gol estivi da cineteca.Le “incognite” Milik e Zielinski si sono subito ambientati,promettendo un campionato al massimo!Il calcio “estivo” fatto di amichevoli di lusso e non,regala un bottino di Sei vittorie con31 gol fatti e solo uno subito.Numeri che fanno ben sperare! Fra cinque giorni ci sarà Pescara,una partita che sulla carta è quasi un allenamento per questo Napoli,che siamo sicuri vivrà questo campionato da protagonista,forse regalando molte sorprese ai suoi tifosi.Ovviamente parliamo di tifosi,quelli veri,quelli che soffrono per ogni partita,quelli che hanno seguito il Napoli anche nei momenti bui,quelli che sanno che il cielo ha quel colore,perchè si è ispirato alla maglietta del Napoli.Appuntamento all’Adriatico,quindi e soprattutto Avanti Napoli!

Please follow and like us:

Biografia Redazione

Avatar

Check Also

NAPOLI FEMMINILE, LA SFIDA CON LA JUVE E’ #TUTTANATASTORIA: PAROLA ALLE CALCIATRICI AZZURRE

#tuttaNAtastoria – questo l’hashtag scelto dal Napoli Femminile per la partita di sabato alle 14.30 …