Novità ZTE: Blade V9, AXON M, SMARTPHONE ZTE 1.2Gbps e tanti altro…

Al MWC di Barcellona il colosso cinese ha conquistato il pubblico con i suoi nuovi devices e le innovazioni di ultima generazione legate al 5G e all’IoT

ZTE Blade V9 sarà disponibile in Spagna, Germania, Russia, Messico e Cina

Il Mobile World Congress di Barcellona si è appena concluso, ma verrà ricordato per tante interessanti novità, soprattutto per quelle proposte da ZTE Mobile Devices, che ha presentato per la prima volta assoluta il nuovo smartphone ZTE Blade V9, caratterizzato da un design a schermo intero e da funzionalità di fotocamera a bassa luminosità, il pluripremiato ZTE Axon M e ZTE Blade V9, lo smartphone ZTE 1.2Gbps, che consente una velocità in download pari a 1.2 Gbps, le soluzioni legate al 5G e all’IoT e una dimostrazione di auto connessa.

ZTE BLADE V9

Caratterizzato da un design elegante e un rapporto tra pixel e corpo del telefono pari all’83,6%, il Blade V9 offre un’esperienza superiore che consente ai consumatori di navigare in modo rapido ed efficiente con una portata minima. Inoltre, la tecnologia a doppia illuminazione della videocamera consente di scattare fotografie notturne chiare e straordinarie e di scattare fotografie in condizioni di scarsa illuminazione come mai prima d’ora.

“ZTE Blade V9 ha ridefinito il segmento di fascia medio e offre ai consumatori una piattaforma per vivere davvero senza limiti” – ha affermato Lixin Cheng, Ceo di ZTE Mobile Devices -. La fotocamera a luce scarsa, il design a schermo intero e le altre funzionalità principali di ZTE Blade V9 offrono tutto ciò di cui i consumatori hanno bisogno e ad un prezzo accessibile. Fornire un’innovazione significativa che consente ai consumatori di sperimentare più del mondo che li circonda è la parte migliore del mio lavoro – ha continuato Cheng -, ed è ciò che veramente mi motiva. Ci auguriamo che i consumatori possano sperimentare ed esplorare di più con funzionalità di spicco come la fotocamera con scarsa illuminazione, condivideranno queste esperienze con noi”.

Fotocamera a luce scarsa

Pensata soprattutto per dare il meglio in condizione di scarsa luminosità, la fotocamera a bassa luminosità ZTE Blade V9 permette di trovare lo scatto perfetto in qualsiasi momento, grazie alla doppia fotocamera posteriore composta da un sensore da 16 megapixel con autofocus e da un altro sensore da 5 megapixel a fuoco fisso, un’apertura focale più ampia per catturare più luce, un maggiore controllo per ridurre le distorsioni e PDAF 2.0, che riduce del 40% il tempo di messa a fuoco dell’immagine.

Rapporto schermo intero e schermo-corpo

Lo schermo da 5,7 pollici Full HD+ guadagna il rapporto d’immagine in 18:9 per un utilizzo più confortevole e immersivo nei contenuti, ma soprattutto offre un ottimo comparto fotografico a sostegno per foto e video di qualità. La navigazione risulta più rapida ed efficiente grazie al rapporto tra pixel e corpo del telefono pari all’83,6%. Viste più ampie per foto, video, navigazione su Internet e videogiochi.

Blade V9 è dunque un device top, con risoluzione full HD+, processore più recente – in grado di fornire potenza adeguata per usi non troppo pesanti, ma soprattutto grande efficienza energetica – e un buon quantitativo di RAM e memoria interna. ZTE ha anche annunciato la presenza nel mercato della telefonia di ZTE Blade V9 Vita, cugino leggermente più piccolo di ZTE Blade V9: i due smarthphone, molto simili, si presentano con un look decisamente curato per la fascia di mercato e garantiscono prestazioni solide e concrete. Entrambi vantando un display in rapporto 18:9 e doppie fotocamere posteriori ma a cambiare sono diagonale e risoluzione. ZTE Blade V9 sarà disponibile a partire da € 269 e ZTE Blade V9 Vita sarà disponibile a partire da € 179.

ZTE AXON M

Insignito di prestigiosi riconoscimenti, tra i quali i TWICE Picks e il German iF Design Awards 2018, oltre al CES 2018 Innovation Awards Honoree, Axon M è stato presentato insieme a contenuti interattivi che hanno permesso ai partecipanti di scegliere le combinazioni di app preferite. Axon M trasforma l’esperienza mobile offrendo ai consumatori reali capacità multitasking e un potenziale illimitato nel modo in cui si collegano al mondo che li circonda. Essendo una categoria di smartphone pieghevole completamente nuova, questo device ha offerto ai partecipanti MWC un’esperienza rivoluzionaria.

SMARTPHONE ZTE 1.2Gbps

Tra i devices presentati, anche lo smartphone ZTE 1.2 Gbps, in grado di supportare velocità di download fino a 1,2 Gbps. ZTE immagina un futuro mobile 5G in cui gli smartphone possano vedere, ascoltare, pensare e capire i consumatori e sta attualmente conducendo ricerche in sei aree dell’intelligenza artificiale: mobile computing, riconoscimento di immagini, riconoscimento vocale, machine learning, sicurezza dei dati e contenuti generazione.

Dimostrazione di auto connessa

Le reti 5G consentiranno un ecosistema completamente nuovo di prodotti e servizi e trasformeranno i nostri veicoli in piattaforme che sono perfettamente connesse alle reti wireless e ad ogni aspetto della nostra vita. ZTE ha fornito una dimostrazione interattiva del futuro dei veicoli connessi.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

IL DISPLAY IGZO AUMENTA LA DURATA DELLA BATTERIA DEI NOTEBOOK DYNABOOK FINO A 18,5 ORE

Le caratteristiche più richieste per i notebook professionali sono una sicurezza di alta qualità contro …