Vita e Morte di Toyo Harada : un tassello fondamentale per conoscere l’Universo Valiant

Dopo il lockdown dovuto alla pandemia di Covid-19 anche l’editore Star Comics riprende le pubblicazioni, tra i titoli da poco usciti è da segnalare  Vita e Morte di Toyo Harada scritto da Joshua Dysart e illustrato da numerosi disegnatori, tra cui Butch Guice, Cafu e Mico Suayan.

Il fumetto, facente parte dell’ universo Valiant, narra la storia di Toyo Harada, lo  psiota* più potente del mondo che ha ottenuto i suoi  poteri quando, da bambino, è stato esposto alle radiazioni dopo lo scoppio della bomba atomica a Hiroshima; da quel momento ha iniziato a utilizzare i suoi poteri per i propri fini.

*esseri umani dotati di straordinari poteri psichici

Il volume unico è strutturato in due storie che  si svolgono in contemporanea. Il lettore “vivrà” alcuni momenti salienti della vita di Toyo Harada da quando ha ottenuto  i suoi poteri. Parte  molto interessante perché permette di scoprire l’evoluzione del protagonista e il modo in cui ha maturato le sue ambizioni.

Contemporaneamente si verrà a conoscenza dell’attuale vita di Toyo;  padre della Fondazione Harbinger, a capo di una squadra con i quali vuole portare il Pianeta ad una “pace globale”. Per far questo deve sfruttare alcuni detriti di tecnologia aliena che gravitano nello spazio intorno alla Terra, raggiungendoli tramite un ascensore spaziale.

 Toyo  tradito da un compagno,  è costretto a combattere con la maggior parte dei governi mondiali che lo vede come una grande minaccia e cercano di approfittare di questo suo momento di debolezza per sconfiggerlo.

Ci troviamo di fronte ad un’opera una storia ricca di azione, con un discreto approfondimento psicologico. I personaggi vengono caratterizzati alla perfezione e sono tutti ricchi di sfaccettature. Toyo è un uomo pieno di contraddizioni con un’intelligenza superiore alla media. Nel volume incontreremo vari personaggi come Gravedog, Stronghold e Angela, già apparsi anche in storie precedenti.

Il volume è curato in maniera impeccabile da Starcomics;  il volume risulta godibile  anche per chi non conosce l’Universo Valiant, anzi, potrebbe essere un buon punto di inizio per approcciarsi ad un mondo tanto complesso e sfaccettato.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Kaspersky partecipa al Festival della Diplomazia 2020

L’azienda di sicurezza informatica Kaspersky torna al Diplomacy Festival, l’evento giunto alla undicesima edizione e …