“VOL.1”: IL PUNK ROCK DEI “THE BEATERS”

Reggere il paragone con i grandi del punk rock non è facile, ma per i The Beaters sembra così naturale che a tratti sembra di ascoltare i Ramones.

Donatella Guida (voce e chitarra), Leonardo Serrini (basso ex bassista dei Latte+) e Francesco Dell’Antico (batteria): questo il trio capace di farci sognare, ballare e rivivere un passato così attuale. Non una semplice “coverband”, ma un progetto che sta spopolando a livello internazionale. La band si forma nel 2018 e in pochissimi mesi raggiunge un discreto successo; i loro brani vengono sempre più spesso passati in radio e la loro alchimia è percepibile per chi ha avuto la fortuna di vederli dal vivo. Una band con esperienza, certo, ma anche con tanta voglia di innovazione: non è da tutti sviluppare il punk con una voce femminile, ma è quel “graffio” che ci voleva e che ci fa uscire fuori di testa.

Ed è proprio con Donatella che abbiamo fatto due chiacchiere!

Come nasce l’idea di ri-arrangiare in chiave punk rock alcuni classici?

Io sono cresciuta ascoltando classici del rock, in casa mio padre specialmente ci faceva ascoltare brani di Elvis .. Ritchie Valens, Platters…. etc del genere , mentre Leonardo il mio compagno e bassista coofondatore con me del progetto, ha sempre suonato punk rock nutrendo una passione particolare per i Ramones. Da qui è nato tutto , fondendo i due generi che sono l’uno figlio dell altro (basati tutti e due su pochi accordi ,molto semplici e tempo della batteria molto quadrato. )

I vostri brani stanno girando il mondo: Stati Uniti, Inghilterra… che progetti avete in Italia?

I nostri brani si,  fortunatamente stanno girando il mondo, non ci aspettavamo una risposta tale dagli altri paesi, che hanno apprezzato molto… specialmente negli Usa e nel Regno Unito, dove sono cultori del genere, hanno apprezzato il fatto che i brani fossero ri-arrangiati ma non stravolti, quindi rinfrescati ma non perdendo il classico. Qui in Italia questo genere purtroppo non ha ancora lo stesso successo, viene considerato un po di nicchia Comunque il progetto è di divulgare il più possibile questo tipo di sound. A breve uscirà un CD di canzoni Natalizie con 4 brani.. che partecipa a 2 compilation in Usa.

E’ previsto un tour? (Dateci un pò di date, io personalmente sono impaziente di ascoltarvi dal vivo)

Per ora abbiamo una data in Germania:

Ven 29 Nov alle ore 20:30 – Mar 15 Nov alle ore 13:00 CET Kafe Kult https://www.facebook.com/events/971445503187374/?ti=wa

Dove è possibile acquistare “Vol.1”?

“PI RECORDS” Pennsylvania USA, “MUTILATED NOISE” Filippine, “PRORAWK RECORDS” Connecticut USA, “IPOJUKE RECORDS” BRASILE, “DISCOS KERAMIDAS” SPAGNA, “HIGH TIDES MUSIC” CANADA, “MONSTER ZERO” AUSTRIA, “STARDUMB RECORDS” OLANDA, “WATERSLIDE RECORDS” GIAPPONE, “STREET CORNER ENTERTAINMENT” Las Vegas USA, “FLAMINGO RECORDS” GENOVA ITALIA, “AREA PIRATA RECORDS” PISA ITALIA, “TATTO RECORDS” NAPOLI ITALIA.

Queste sono le distribuzioni del CD Vol 1 Ti mando inoltre il bandcamp dove si può acquistare online

E dunque, non possiamo far altro che sperare di sentirli dal vivo anche in Italia e nel frattempo gli facciamo un grande in bocca al lupo!

Please follow and like us:

Biografia Bianca Gammieri

Bianca Gammieri
Laureata in filosofia nel 2006 lavora come consulente matrimoniale per l'agenzia "legami di vita e non solo". È presidentessa dell'associazione culturale "jailbreak" di San Nicola La Strada.

Check Also

Michèle-Marie, la cantautrice francese presenta il nuovo singolo “Perché il mondo è cosi pazzo?”

La canzone è lanciata in Italia con la collaborazione del l’Associazione Abituscontact. Il brano Perchè …