Ultime Notizie

Al Teatro Diana risate e commozione per lo show di Tullio Solenghi e Massimo Lopez

Due vecchi amici che si ritrovano sul palco dopo 15 anni, in un progetto che vuole essere non solo un tributo alla carriera, ma anche un momento per rivivere insieme anni di risate,complicità e l’elegante ironia che ha sempre contraddistinto Massimo Lopez e Tullio Solenghi. Uno show che rompe i classici canoni dello spettacolo a cui siamo abituati da parecchio tempo, supportata dalla Jazz Company del maestro Gabriele Comeglio. Un palco e due mostri sacri della comicità che si lanciano in una carrellata di voci,imitazioni, schetch e duetti musicali irriverenti, da Gino Paoli e Ornella Vanoni a una Patty Pravo ultimo “modello”. Musica, televisione, politica, religione, i due artisti sono scatenati sul palco, fra un incontro fra Papa Ratzinger e Papa Bergoglio alle imitazioni d’annata di Andreotti, un ritmo incessante di battute e tempi artistici perfetti.

Due ore di spettacolo che volano via, velocemente, troppo velocemente, fra le risate del pubblico e tanti, tantissimi appalusi. Il ritorno di Lopez e Solenghi fu pensato durante una puntata di Tale e Quale Show, dove il conduttore Carlo Conti, dopo una fantastica interpretazione dei due di Simon e Garfunkel, espresse il desiderio di rivederli di nuovo in scena insieme. Entrambi sapevano benissimo che, per loro e per il pubblico, ricostruire e ripercorrere anni di carriera insieme in uno show, sarebbe stato stimolante ma allo stesso tempo un rischio, per l’assenza del terzo elemento, quell’Anna Marchesini che con la sua mimica e i suoi tempi scenici, rendeva il Trio unico nel suo genere.

Ma i due non si sono arresi e hanno composto uno spettacolo che ripercorre tutta la loro carriera, modernizzando alcuni personaggi, con contenuti e battute eleganti e intelligenti. Il risultato è pura Accademia, l’arte di far ridere con eleganza e semplicità, raccontando di un’Italia che ci si rende conto non sia cambiata affatto negli ultimi trent’anni, intrattenendo il pubblico con ironia e tanta magistrale bravura, in un raro caso in cui i due protagonisti si spalleggiano e si fondono in un unica grande risata. Ma, come abbiamo detto, il vuoto fra loro si respirava forte, nonostante l’immensa bravura di Lopez e Solenghi, l’assenza di Anna Marchesini viene così ricordata in un momento di estrema commozione da parte di tutti. Luci basse e sottofondo musicale della celebre colonna sonora del film “Gli ultimi dei Mohicani” i due leggono il tributo ad Anna, che siamo sicuri dall’alto osservava divertita lo spettacolo, applaudendo al rinnovato successo dei suo grandi amici di sempre.

Info Spettacoli:

mercoledì 14 novembre turno A ore 21.00
giovedì 15 novembre turno GS1 ore 21.00
venerdì 16 novembre turno V1 ore 21.00
sabato 17 novembre turno C1/S1 ore 17.30/21.00
domenica 18 novembre turno D1 ore 18.00
lunedì 19 novembre riposo
martedì 20 novembre turno M ore 21.00
mercoledì 21 novembre turno POM ore 17.45
giovedì 22 novembre turno GS2 ore 21.00
venerdì 23 novembre turno V2 ore 21.00
sabato 24 novembre turno C2/S2 ore 17.30/21.00
domenica 25 novembre turno D2 ore 18.00

Teatro Diana

Please follow and like us:

Biografia Redazione

Avatar

Check Also

-SAL DA VINCI in scena al Teatro Diana di Napoli con “Sinfonie in Sal maggiore”

Scritto da: Sal Da Vinci e Ciro Villano Coreografie: Patrick King Cast: Sal Da Vinci, …