lunedì , 26 Agosto 2019

Buon compleanno Gameboy!

Esattamente 30 anni fa, il 21 aprile del 1989 fu lanciato in Giappone il Gameboy, la console portatile più popolare, versatile e probabilmente venduta della storia. Realizzato dal team Nintendo Research & Development 1, guidato dal compianto Gunpei Yokoi e Satoru Okada, venne sviluppato come successore dei Game & Watch, i popolari “giochi a cristalli liquidi” prodotti dalla stessa Nintendo tra il 1980 e il 1991.

In un periodo storico dove il concetto di portabilità era una chimera, la Nintendo sbaragliò la nutrita concorrenza fatta di console, più potenti, con display a colori e retroilluminate grazie ad un parco titoli enorme, a prezzi bassi ed al consumo ridotto delle batterie.

Il Game Boy ha venduto 118,69 milioni di unità, all’inizio non aveva riscosso grande successo, neanche tra gli stessi dipendenti di Nintendo. Conosciuto inizialmente con il nome in codice interno Dot Matrix Game, il primo prototipo aveva come  soprannome DameGame, dove “dame” in giapponese significa “non buono”, “senza speranza”. La storia invece ci ha raccontato tutt’altro…

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega , tornato sulla terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Nell' ultimo anno scrive su Senzalinea di tecnologia e soprattuto di Cosplay. Ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega..

Check Also

Spider Man resta a casa?

Questa settimana è stata una autentica altalena per il fandom dell’Universo Cinematografico Marvel. Tutto inizia da …